A passo di danza

Liberamente ispirato a "Persuasion" di Jane Austen

Voto medio di 43
| 52 contributi totali di cui 35 recensioni , 17 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 21/08/11
Ultimamente sono molto impaziente e in un libro cerco subito qualcosa che mi agganci alle pagine (non necessariamente nella scrittura, può essere anche la nomea dell'autore, una buona recensione scritta da una persona di fiducia, un'intuizione...). ...Continua
Ha scritto il 28/02/11
Una lettura davvero piacevole dove i ruoli sono invertiti e la paura di amare aleggia sul futuro dei protagonisti...bella la parte finale dove viene raccontata la nascita del libro..
  • 1 mi piace
Ha scritto il 07/02/11
Una bellissima lettura :) un libro di pure emozioni :D un libro semplice nella sua scrittura e struttura, coinvolgente e molto emozionante :)
  • 2 mi piace
Ha scritto il 26/04/10
"I sentimenti sono passi di danza, delicati, leggiadri, sfiorano il cuore e lo elevano, oppure lo torturano e lo abbruttiscono. Basta un niente per sbagliare passo."
«Il racconto è scritto in prima persona ed è quindi la stessa protagonista Sandra che racconta del suo amore per Enrico, un “ragazzo-padre” nel senso che ha avuto un figlio (Luigi) da una donna che non lo desiderava e che avrebbe abortito, se ...Continua
  • 5 mi piace
Ha scritto il 11/01/10
Libro scritto con molta passione, scorrevole e con parole molto semplici ma che arrivano nel cuore. Si merita quattro stelline , anche se secondo il mio parere l' autrice su molti punti doveva approfondire di piu'... Brava!
  • 2 mi piace

Ha scritto il May 01, 2010, 21:50
Sandra non vedeva nulla, non pensava nulla del cinema. La sua felicità veniva dal cuore. Gli occhi le splendevano, le gote ardevano di rossore, ma lei non se ne rendeva conto. Pensava solo all'ultima mezzora. Tutto rivelava che il cuore di Enrico ...Continua
Pag. 57
  • 1 commento
Ha scritto il May 01, 2010, 21:46
Si sentivano così felici e leggeri che sembrava loro di camminare a passo di danza, melodie musicali finalmente incastrate all'unisono.
Pag. 70
Ha scritto il May 01, 2010, 21:45
E tornarono al passato, squisitamente più felici della loro riunione.
Pag. 69
  • 1 commento
Ha scritto il May 01, 2010, 21:25
La vita muove sempre un passo di danza nuovo: può essere eseguito bene o male, eseguito al momento giusto o fuori tempo massimo; a volte anticipiamo noi il passo, altre volte è lui che ci sorprende e ci trova impreparati.
Pag. 50
Ha scritto il Apr 26, 2010, 20:00
Non poteva perdonarla ma non poteva essere insensibile. Sebbene la condannasse per ciò che riguardava il passato e la considerasse con un estremo e ingiusto risentimento...
Pag. 47
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi