A passo di gambero

Guerre calde e populismo mediatico

Voto medio di 523
| 36 contributi totali di cui 36 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 25/04/17
Ho letto tutto d'un fiato questo libro che, anche se sono pezzi pubblicati più di dieci anni fa, è stato piacevole. Un po' perché alcuni fatti sono ancora attuali, un po' perché è bello rispolverare nella memoria vicende quasi dimenticate. Eco ...Continua
Ha scritto il 28/11/12
Eco accumula tutto, affastella tutto, ogni minimo intervento sui giornali, ogni bustina di minerva, ogni notarella. Forse ossessionato di lasciare troppo poco ai posteri finisce per lasciare troppo: considerazioni politiche a rapida obsolescenza, ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 16/01/12
Questo libro raccoglie una serie di articoli e interventi scritti tra il 2000 e il 2005.Il periodo è fatidico, si apre con le ansie per il nuovo millennio, esordisce con l'11 settembre, seguito dalle due guerre in Afghanistan e in Iraq, e in Italia ...Continua
Ha scritto il 08/11/11
Sembra che sia la prima e più urgente cosa da fare.
Comunque, a un certo punto, sembra di stare alla Sagra del Buon Senso. Cioè. Niente di illuminante. Niente di eccezionale. Niente di memorabile. A parte forse il primo articolo. Che è un po' più lungo degli altri. Che è sulla guerrra di ieri e ...Continua
Ha scritto il 23/08/10
Una raccolta di articoli, faticosa da leggere. Salviamo Eco ma potevo evitarmelo.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi