Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

A "Gravity's Rainbow" Companion

Sources and Contexts for Pynchon's Novel

By Steven C. Weisenburger

(7)

| Paperback | 9780820310268

Like A "Gravity's Rainbow" Companion ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

3 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 3 people find this helpful

    Per combattere la naturale tendenza al parossistico onanismo di ritorno che assale inevitabilmente anche il più adulto e sessualmente equilibrato dei lettori nella fase post-coito con L'arcobaleno della gravità - non solo i lettori ma anche paludati ...(continue)

    Per combattere la naturale tendenza al parossistico onanismo di ritorno che assale inevitabilmente anche il più adulto e sessualmente equilibrato dei lettori nella fase post-coito con L'arcobaleno della gravità - non solo i lettori ma anche paludati critici e brillanti menti accademiche a sfogliare la sterminata bibliografia critica, si va ad esempio da "Male Pro-Feminism and the Masculinist Gigantism of Gravity's Rainbow", a The Vietnamization of World War II in Gravity’s Rainbow" passando per "Orphic Contra Gnostic Religious Conflict in Gravity's Rainbow" senza dimenticarci di "Queer Sexual And Textual Pratice: The Postmodernist Poetics Of Pynchon's Gravity's Raimbow" solo per citare qualche goccia dell'oceano - la classica guida di Weisenburger si presenta come un ottimo antidoto con il suo lasciar da parte ogni tentativo di interpretazione del testo, qualunque analisi metatestuale, ma fornendo una dettagliata ricognizione, capitolo per capitolo - il riferimento è la prima edizione Viking Press - dei riferimenti e le fonti utilizzate da Pynchon. Al termine una corposa bibliografia che mette la voglia di passare un anno chiusi nella Biblioteca del Congresso a consultare gli stessi testi probabilmente utilizzati dal nostro. Migliorabile l'indice finale che sembra un retaggio dei tempi in cui "tutto si faceva a mano". Ma in fondo bisogna esser un po' luddisti per apprezzare il Nostro, al diavolo il word processor!

    Is this helpful?

    GloriaGloom said on Dec 3, 2013 | 6 feedbacks

  • 2 people find this helpful

    Indispensabile come supporto alla lettura del mostro... un piccolo neo: GR companion si limita a fornire dettagli sulle fonti e sugli eterogenei riferimenti extratestuali di Pynchon, mancando completamente ogni spunto esegetico per pene ...(continue)

    Indispensabile come supporto alla lettura del mostro... un piccolo neo: GR companion si limita a fornire dettagli sulle fonti e sugli eterogenei riferimenti extratestuali di Pynchon, mancando completamente ogni spunto esegetico per penetrare -anche solo superficialmente- alcuni dei misteriosi strati semantici del testo... Dommage (ovvero /que sorte!/), la soma dell'interpretazione rimane interamente sulle spalle del lettore.

    Is this helpful?

    laGinestra said on Sep 15, 2008 | 1 feedback

Book Details

  • Rating:
    (7)
    • 4 stars
  • English Books
  • Paperback 352 Pages
  • ISBN-10: 0820310263
  • ISBN-13: 9780820310268
  • Publisher: University of Georgia Press
  • Publish date: 1988-08-01
  • Dimensions: 129 mm x 967 mm x 1,483 mm
  • Also available as: Hardcover , Others
  • In other languages: other languages Deutsche Bücher
Improve_data of this book