Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

A sangre fría

By Truman Capote

(309)

| Paperback | 9788433920300

Like A sangre fría ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

El 15 de noviembre de 1959, en un pueblecito de Kansas, los cuatro miembros de la familia Clutter fueron salvajemente asesinados en su casa. Los crímenes eran, aparentemente, inmotivados, y no se encontraron claves que permitieran identificar a los a Continue

El 15 de noviembre de 1959, en un pueblecito de Kansas, los cuatro miembros de la familia Clutter fueron salvajemente asesinados en su casa. Los crímenes eran, aparentemente, inmotivados, y no se encontraron claves que permitieran identificar a los asesinos. Cinco años después, Dick Hickcock y Perry Smith fueron ahorcados como culpables de las muertes. A partir de estos hechos, y tras realizar largas y minuciosas investigaciones con los protagonistas reales de la historia, Truman Capote dio un vuelco a su carrera de narrador y escribió A sangre fría, la novela que le consagró definitivamente como uno de los grandes de la literatura norteamericana del siglo xx. Capote sigue paso a paso la vida del pequeño pueblecito, esboza retratos de los que serían víctimas de una muerte tan espantosa como insospechada, acompaña a la policía en las pesquisas que condujeron al descubrimiento y detención de Hickcock y Smith y, sobre todo, se concentra en los dos criminales psicópatas hasta construir dos personajes perfectamente perfilados, a los que el lector llegará a conocer íntimamente. A sangre fría, que fue bautizada, pionera y provocativamente, por Capote como una «non fiction novel», es un libro estremecedor que, desde la fecha misma de su publicación, se convirtió en un clásico.

502 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Divorato!

    Il romanzo mi stuzzicava da anni, ma non avevo mai avuto l'occasione di leggerlo. Poi, come sempre nella vita, è arrivato al momento giusto. L'ho letto e consumato in poco meno di una settimana in serate estive calde e umide o rinfrescate da fragoros ...(continue)

    Il romanzo mi stuzzicava da anni, ma non avevo mai avuto l'occasione di leggerlo. Poi, come sempre nella vita, è arrivato al momento giusto. L'ho letto e consumato in poco meno di una settimana in serate estive calde e umide o rinfrescate da fragorosi temporali. Non poteva trovare ambientazione migliore.
    Ho adorato il sapore del romanzo, preciso come un perfetto reportage. Capote ci accompagna con sapienza a scoprire i pensieri, le nevrosi, le preoccupazioni, le paure di ogni personaggio senza lasciar trasparire un commento o un parere. Quello spetta a noi lettori.
    Questo lavoro aveva disfatto Capote psicologicamente, lasciandolo svuotato e sofferente. Ma non traspare nulla, fino all'ultima pagina.
    Ci ha regalato il dipinto di un America che non esiste più, narrando fatti che restano, purtroppo, ancora molto attuali.

    Is this helpful?

    Lauradg74 said on Jun 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un capolavoro. Libro importantissimo. E di una bellezza che toglie il fiato.

    Is this helpful?

    SebastianoV said on Jun 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bella la prima parte con le descrizioni dei personaggi e dell'ambiente in cui si svolgono i fatti. Abbastanza noioso il resto.

    Is this helpful?

    Abafraxe said on Jun 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un libro che sposa la narrativa al giornalismo

    Il 15 novembre 1959 , il signor e la signora Clutter , il loro figlio Kenyon e la figlia Nancy , vengono assassinati nella loro casa colonica a Holcomb in Kansas. I due uomini responsabili della loro morte , Richard ' Dick ' Hickock e Perry Edward Sm ...(continue)

    Il 15 novembre 1959 , il signor e la signora Clutter , il loro figlio Kenyon e la figlia Nancy , vengono assassinati nella loro casa colonica a Holcomb in Kansas. I due uomini responsabili della loro morte , Richard ' Dick ' Hickock e Perry Edward Smith , verranno giustiziati per impiccagione cinque anni e mezzo dopo .
    Gli eventi di quella notte terribile scossero l' opinione pubblica, era " il sogno americano che si trasformava in incubo americano" . I Clutter erano una rispettabile famiglia metodista, che grazie al duro lavoro e alla perseveranza riuscirono a impiantare un allevamento di successo e molto prospero. Purtroppo ,la loro ricchezza aveva attirato l'attenzione dei due giovani criminali. 'Dick ' aveva sentito che il signor Clutter teneva una grossa somma di denaro in una cassaforte nel suo ufficio. Il piano era quello di entrare in casa , rubare i soldi e fuggire in Messico per trasformare le loro vite spezzate in un vero sogno. Il racconto passa attraverso la descrizione accurata dei componenti della famiglia Clutter, per arrivare alla notte degli omicidi e passare poi alla descrizione approfondita dei due criminali e delle loro vite. Il racconto del processo e della vita carceraria portano infine alla drammatica descrizione dell'esecuzione. Pur conoscendo già la storia e come sarebbe finita, l'analisi straordinaria di Capote sulla psicologia dei personaggi rende questo libro grave ma di piacevole lettura. Capote, poco dopo aver appreso l'omicidio di massa Holcomb , con il suo amico d'infanzia , partì per Kansas, dove intervista molte persone locali, nonché gli investigatori assegnati al caso. Intervisterà anche i due assassini e si dice che alla fine avesse sviluppato un rapporto molto stretto con Perry Smith . Lunghe ore trascorse faccia a faccia con il criminale gli hanno permesso di ottenere una panoramica lato più umano di Perry. Un libro da leggere assolutamente!

    Is this helpful?

    CindyB said on May 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Brutalmente vero

    "Non avevo intenzione di fargli del male. Mi pareva un signore molto simpatico. Cortese. La pensai così fino al momento in cui gli tagliai la gola."

    Si rimane increduli di fronte all'atrocità della follia umana.
    Non ho parole per descrivere l'impatt ...(continue)

    "Non avevo intenzione di fargli del male. Mi pareva un signore molto simpatico. Cortese. La pensai così fino al momento in cui gli tagliai la gola."

    Si rimane increduli di fronte all'atrocità della follia umana.
    Non ho parole per descrivere l'impatto che questo libro ha avuto su di me. Bisogna leggerlo per capirlo.

    Is this helpful?

    Alice ◕‿◕ said on May 25, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book