A silent voice vol. 3

Di

Editore: Star Comics (Kappa Extra 201)

4.1
(43)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 192 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8869204308 | Isbn-13: 9788869204302 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fumetti & Graphic Novels

Ti piace A silent voice vol. 3?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Restituire a Shoko la felicità che le ha portato via è diventata una ragione di vita per Shoya. Così il ragazzo si ritrova a fronteggiare il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle, e l’incontro con gli ex compagni di scuola porta un vento di cambiamento nella sua relazione con Nishimiya...
Ordina per
  • 4

    Ueno non mi piace per niente e spero di non ritrovarla negli altri volumi. D'altra parte, continuo a trovare molto assurdo il comportamento della madre di Sho-chan, mi ero completamente scordata dei s ...continua

    Ueno non mi piace per niente e spero di non ritrovarla negli altri volumi. D'altra parte, continuo a trovare molto assurdo il comportamento della madre di Sho-chan, mi ero completamente scordata dei soldi bruciati... È come se non sapesse proprio nulla del figlio e vivessero in mondi separati.
    Shoko invece è splendida. Non vive fuori dal mondo come pensava lui, ma, anzi, sicuramente è quella che lo osserva con più attenzione. La sua voce è uno dei suoi punti deboli, ma lo supera per esprimere quello che prova.

    ha scritto il 

  • 4

    Protagonisti sempre più reali e commuoventi

    La storia dei due protagonisti continua nonostante alcune difficoltà e il ritorno di Ueno, compagna delle elementari che non è per nulla cambiata rimanendo una persona maleducata nei confronti di Shok ...continua

    La storia dei due protagonisti continua nonostante alcune difficoltà e il ritorno di Ueno, compagna delle elementari che non è per nulla cambiata rimanendo una persona maleducata nei confronti di Shoko e delle persona "diverse". I disegni e i dialoghi sono ancora una volta stupendi, coinvolgendoti tantissimo nei pensieri di Shoya, che troviamo in difficoltà non sapendo come comportarsi per far capire a Shoko che ci tiene davvero a diventare suo amico.

    ha scritto il 

  • 4

    Dolce e divertente!

    La strada verso la redenzione è difficile, Shoya lo sa bene. Ma ancora più difficile sembra essere instaurare un vero rapporto di amicizia con Shoko.
    Shoya è in difficoltà. Cosa significa, per lui, es ...continua

    La strada verso la redenzione è difficile, Shoya lo sa bene. Ma ancora più difficile sembra essere instaurare un vero rapporto di amicizia con Shoko.
    Shoya è in difficoltà. Cosa significa, per lui, essere amico di Shoko?
    Lei sorride sempre, ma se quel sorriso fosse solo di facciata? Shoya è confuso, non vuole che il suo rapporto con Shoko sia vuoto, ma ha paura di pensare a cosa comporterebbe un’amicizia più profonda.
    Ovviamente, per Shoko non è così. Anzi, nelle ultime pagine dimostra un coraggio da leone perché senza preoccuparsi troppo della propria voce incerta e strana dice quello che deve dire. Peccato che la maledizione del cromosoma Y colpisca anche Shoya! Anzi, lui è il tipo di portatore perfetto! Impacciato, timido e pronto a farsi beccare nei momenti peggiori. Naturalmente quando il momento richiede orecchie da lince, lui invece capisce fischi per fiaschi e si ritrova sempre più confuso!
    Ho adorato il modo dell’autrice di tratteggiare i suoi personaggi. A piccoli passi li sta conducendo entrambi su un percorso di crescita e maturazione veramente significativo!
    Sono molto entusiasta di questa serie!

    ha scritto il