A silent voice vol. 4

Di

Editore: Star Comics (Kappa Extra 202)

4.0
(39)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 208 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8869204545 | Isbn-13: 9788869204548 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fumetti & Graphic Novels

Ti piace A silent voice vol. 4?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Shoya comincia a frequentare Shoko, sempre più determinato a diventare suo amico e a restituirle la felicità che le aveva portato via in passato. Sahara, Ueno, Kawai, Nagatsuka… Il cambiamento del ragazzo sta coinvolgendo (e sconvolgendo) l’intero universo di persone, vecchie e nuove, che ruota intorno alla sua vita!
Ordina per
  • 3

    Un volume di passaggio

    Un po' più lento rispetto ai primi, la storia si evolve grazie all'inserimento di nuovi personaggi che ci permettono di scoprire molto di più dei protagonisti. Unica pecca di questo numero é la lentez ...continua

    Un po' più lento rispetto ai primi, la storia si evolve grazie all'inserimento di nuovi personaggi che ci permettono di scoprire molto di più dei protagonisti. Unica pecca di questo numero é la lentezza dato che non ci sono particolari avvenimenti se non uno che ci permette di conoscere il passato della famiglia Nishimiya.

    ha scritto il 

  • 4

    Comincia l'angoscia!

    Finalmente l’autrice ci permette di conoscere un po’ meglio (ma non troppo) la famiglia Nishimiya.
    È dal primo volume, dopo aver conosciuto l’algida madre di Shoko, che volevo saperne di più!
    L’autric ...continua

    Finalmente l’autrice ci permette di conoscere un po’ meglio (ma non troppo) la famiglia Nishimiya.
    È dal primo volume, dopo aver conosciuto l’algida madre di Shoko, che volevo saperne di più!
    L’autrice non mi ha deluso. Shoko e la sua famiglia sono state escluse proprio da quelle persone che più di tutti avrebbero dovuto amarle e proteggerle. Questo ha portato la madre ad essere fredda e le due sorelle ad isolarsi da tutto e tutti. Il sorriso di facciata di Shoko è solo una maschera per proteggersi dal proprio senso di colpa.
    L’arrivo di Shoya ha cambiato la situazione, come una ventata di aria fresca, ha ribaltato gli schemi che Shoko e sua sorella avevano programmato. Solo che ho la sensazione che ancora la vera Shoko non si sia mostrata affatto, così come il dolore che si porta dentro. Da una parte sono molto curiosa, dall’altra, visto l’andamento della serie, questa cosa mi fa paura!
    Che succederà???

    ha scritto il