Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Accadde una notte

Di ,,,

Editore: Arnoldo Mondadori (I Romanzi, 983)

3.8
(30)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 298 | Formato: Paperback

Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fiction & Literature , Romance

Ti piace Accadde una notte?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Antologia di racconti:
- LA CADUTA DI ROBERT GERRARD IL FURFANTE ( The Fall of Rogue Gerrard ), di Stephanie Laurens
- INCANTESIMO ( Spellbound ), di Mary Balogh
- SOLO TU ( Only You ), di Jacquie D’Alessandro
- DA QUESTO MOMENTO IN POI ( From This Moment On ), di Candice Hern

Dopo quella notte,
niente fu più come prima

Un’idea deliziosa da quattro eccezionali autrici: cosa potrebbe accadere a una giovane lady perbene che si trovasse costretta, per una ragione o per l’altra, a pernottare in un’affollata e remota locanda, lontano dalla società e dalle sue molteplici restrizioni morali? Se inaspettatamente si imbattesse nell’uomo che tempo prima le aveva rubato il cuore, ma da cui il destino l’aveva divisa? E se scoprisse che la passione tra loro non si era mai spenta? Quattro eroine diversissime, eppure accomunate da una sola rivelazione: in una notte, tutto può cambiare… per sempre.

Ordina per
  • 4

    Ho messo 4 stelline invece di 3 perchè non volevo penalizzare alcune storie. In realtà su 4 storie mi è piaciuta veramente solo la prima, le altre bene o male mi sono sembrate accettabili solo per ...continua

    Ho messo 4 stelline invece di 3 perchè non volevo penalizzare alcune storie. In realtà su 4 storie mi è piaciuta veramente solo la prima, le altre bene o male mi sono sembrate accettabili solo per la loro lunghezza. Meno male che erano dei racconti corti perchè un intero romanzo con questi spunti narrativi, avrebbero tediato i lettori.

    ha scritto il 

  • 4

    Ottima antologia

    Premesso che le antologie mi piacciono molto, ho trovato azzeccato e stimolante il punto di partenza di questa: come specificato dalla premessa, le autrici avevano dei paletti precisi da seguire e ...continua

    Premesso che le antologie mi piacciono molto, ho trovato azzeccato e stimolante il punto di partenza di questa: come specificato dalla premessa, le autrici avevano dei paletti precisi da seguire e durante la stesura non dovevano comunicare. Sorprendente il risultato: da quattro (ottime) autrici di romance sono scaturite quattro storie completamente diverse, ma, per me, ugualmente interessanti!. Da leggere.

    Segnalo in particolare il racconto di Candice Hern che conclude la serie della Vedove allegre. Recensione della serie qui: http://www.junerossblog.com/2012/04/le-vedove-allegre-di-candice-hern.html

    ha scritto il 

  • 5

    bellissima l'idea di partire da un punto comune e sviluppare quattro diversi racconti:gli stili diversi si contrappongono e ne esce una antologia degna di nota. Le cinque stelline sono un premio ...continua

    bellissima l'idea di partire da un punto comune e sviluppare quattro diversi racconti:gli stili diversi si contrappongono e ne esce una antologia degna di nota. Le cinque stelline sono un premio all'idea. Personalmente lo ritengo assolutamente divertente e consigliabile

    ha scritto il 

  • 2

    Non amo particolarmente i racconti, raramente mi colpiscono, li trovo sempre troppo brevi e questa raccolta purtroppo non mi ha fatto cambiare opinione. Amo lo stile della Balogh ed il suo racconto ...continua

    Non amo particolarmente i racconti, raramente mi colpiscono, li trovo sempre troppo brevi e questa raccolta purtroppo non mi ha fatto cambiare opinione. Amo lo stile della Balogh ed il suo racconto mi è piaciuto, anche quello della Laurens non è male, ma gli altri due li ho trovati noiosi, con personaggi poco coinvolgenti.

    ha scritto il 

  • 4

    - LA CADUTA DI ROBERT GERRARD IL FURFANTE della Laurens. Questa antologia è un MUST e vale la pena di essere letta già solo per questo racconto veramente molto ma molto bello, avvincente, dolce, ...continua

    - LA CADUTA DI ROBERT GERRARD IL FURFANTE della Laurens. Questa antologia è un MUST e vale la pena di essere letta già solo per questo racconto veramente molto ma molto bello, avvincente, dolce, coinvolgente; è una storia molto leggera, dai toni romanticissimi e con note divertenti; è il più lungo dei quattro ma si legge in un soffio…proprio bello! Forse il più bello…

    - INCANTESIMO della Balogh: noooooooiosooooooooooo; proprio non mi è piaciuto…poi paragonato alle altre due storie (la prima e la terza) non regge proprio il paragone… peccato!

    - SOLO TU della D’Alessandro; bellissimo!! Dai toni struggenti e commoventi; mi si è stretto il cuore per quanto passato dai 2 protagonisti che sono - sebbene e pochissime pagine - delineati in modo INCREDIBILMENTE veritiero, onesto e capace … il dolore e l’amore sono fortissimi e impregnano ogni frase ed ogni silenzio. Stra - consigliato!

    - DA QUESTO MOMENTO IN POI della Hern non mi ha entusiasmato nemmeno questo purtroppo, la storia a grandi linee non è male ma non mi ha preso quanto le altre!

    Complessivamente piacevole. Un consiglio, non lasciatevi scappare il primo e il terzo, magnifici!!!

    ha scritto il