Adam Wild n. 1

Gli schiavi di Zanzibar

Voto medio di 53
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A Zanzibar la tratta degli schiavi è stata ufficialmente abolita, ma il traffico di esseri umani continua clandestinamente. Adam Wild è lì per eliminarlo. In molti congiurano per ucciderlo. Congiurare è un conto, riuscirci è un altro. Non è saggio fa ...Continua
Sugarpulp
Ha scritto il 02/11/14

Leggi la recensione di Cristiano Idini pubblicata su Sugarpulp.it:

http://sugarpulp.it/adam-wild-recensione/

Imagus Comics...
Ha scritto il 12/10/14
Il ragazzo si farà...
Il classico fumetto ben fatto di casa Bonelli, uno di quelli che sarebbero piaciuti anche al buon Sergio, nel solco della tradizione e dei personaggi scanzonati e ribelli alla Mister No, ambientato in un fine Ottocento ben reso e con personaggi che r...Continua
Bravo27
Ha scritto il 10/10/14
In un periodo in cui sembrea che tutto debba essere rivoluzionario, almeno per quanto riguarda il fumetto itatliano e di casa Bonelli in particolare, questa serie segue il solco della tradizione avventurosa più classica. E lo fa molto bene. Ottimi i...Continua
Federico Sala
Ha scritto il 06/10/14
La recensione su Mangiapagine.it

http://mangiapagine.blogspot.it/2014/10/adam-wild-gli-schiavi-di-zanzibar.html

Paolo Giannuzzi
Ha scritto il 03/10/14
Inizio col botto!

Inizia veramente bene questa (maxi)serie Bonelli. Il piglio avventuroso è quello giusto, l'umorismo c'è, il protagonista è carismatico, il ritmo è elevato e ricco di colpi di scena. Non ci si fa mancare nulla insomma, un bell'inizio.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi