Addio Cosa Nostra

La vita di Tommaso Buscetta

Voto medio di 47
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 02/05/13
Un'operazione rigorosamente commerciale. L'autobiografia di Tommaso Buscetta, pubblicata nel 1994 da Rizzoli, in cui il superpentito parla in prima persona, è firmata da Pino Arlacchi che trascrive ed edita i suoi colloqui con il superpentito
Ha scritto il 24/05/11
Un libro che racconta la vita turbolenta e infelice di un grande mafioso di nome Tommaso Buscetta.
Il volume è il risultato dei colloqui tra Pino Arlacchi e il primo collaboratore della giustizia; l’uomo che rivelò i segreti di Cosa Nostra al giu
...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 22/10/10
Original Gangsta
Perchè guardarsi Scarface quando possiamo leggere questa biografia? Arlacchi (o chi per lui LOAL) stende con stile un racconto in prima persona, che fila tutto d'un fiato e non perde un centesimo in credibilità. Se non sapete niente della mafia e di ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 08/06/10
La vita di Tommaso Buscetta per capire e studiare la mafia, un fenomeno che non da tregua
Ha scritto il 21/01/10
La vita del pentito Buscetta,la sua escalation criminale e il pentimento, un racconto fondamentale per capire la logica mafiosa.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi