Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Aforismi

Di

Editore: Barbera

4.0
(2915)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 107 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Tedesco , Francese

Isbn-10: 887899247X | Isbn-13: 9788878992474 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: S. Mondardini ; Curatore: V. Lepore

Disponibile anche come: Altri , Tascabile economico , eBook

Genere: Fiction & Literature , Humor , Philosophy

Ti piace Aforismi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Molte citazioni inutili, alcune discutibili ma pochi aforismi illuminanti!

    Tutti sono buoni a compatire i dolori di un amico, ma ci vuole un'anima veramente bella per godere dei suoi successi.

    La sola cosa di cui si è certi a proposito della natura umana, è che essa cambia. ...continua

    Tutti sono buoni a compatire i dolori di un amico, ma ci vuole un'anima veramente bella per godere dei suoi successi.

    La sola cosa di cui si è certi a proposito della natura umana, è che essa cambia.

    Quanto sono fortunati gli attori! Sta ad essi scegliere se vogliono aver parte nella tragedia o nella commedia, se vogliono soffrire o godere, ridere o spargere lacrime; non così nella vita vissuta. La maggior parte degli uomini e delle donne sono infatti costretti a recitare parti per le quali non hanno nessuna inclinazione. Il mondo è un palcoscenico, ma le parti vi sono mal distribuite.

    Dico sempre ciò che non dovrei dire, anzi sono solito dire ciò che penso veramente. Questo è il grande errore del nostro tempo: rende tanto frequenti i malintesi.

    Finché la guerra sarà considerata una cosa malvagia, conserverà il suo fascino; quando sarà considerata volgare, cesserà di essere popolare.

    Fu un giorno fatale quello nel quale il pubblico scoprì che la penna è più potente del ciottolo, e può diventare più dannosa di una sassata.

    Una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo, perché non contempla il solo Paese al quale l'Umanità approda di continuo. E quando l’Umanità vi getta l'ancora, sta in vedetta, e scorgendo un Paese migliore, di nuovo fa vela. Il progresso altro non è altro che l’avverarsi delle utopie.

    La società perdona spesso il delinquente, non perdona mai il sognatore.

    Siamo tutti nel rigagnolo; ma alcuni di noi fissano le stelle

    … Nessuno può essere libero se costretto ad essere simile agli altri.

    Vivere è la cosa più rara al mondo. La maggior parte della gente esiste e nulla più

    Credevo di avere un cuore... ma un cuore non si adatta a me. In un certo senso, non si addice all'abbigliamento moderno.

    Oggi si conosce il prezzo di tutte le cose e il valore di nessuna.

    ha scritto il 

  • 2

    Pochi gli aforismi veramente "illuminanti" per chi, come me, conosce poco delle opere di Wilde. Per lo più si tratta di citazioni ed estratti dei suoi romanzi, interessanti magari all'interno del cont ...continua

    Pochi gli aforismi veramente "illuminanti" per chi, come me, conosce poco delle opere di Wilde. Per lo più si tratta di citazioni ed estratti dei suoi romanzi, interessanti magari all'interno del contesto in cui sono scritti o per chi studia opere e pensiero dell'autore.

    ha scritto il 

  • 5

    Questa raccolta di aforismi di Oscar Wilde comprende citazioni da tutte le opere del più famoso esteta del Decadentismo britannico, completata da un’introduzione biografica e la presentazione dell’aut ...continua

    Questa raccolta di aforismi di Oscar Wilde comprende citazioni da tutte le opere del più famoso esteta del Decadentismo britannico, completata da un’introduzione biografica e la presentazione dell’autore da parte di James Joyce. La figura enigmatica di Wilde emerge in ogni aforisma dalla sottile ironia al sarcasmo, fino alle provocazioni vere e proprie. Questa raccolta completa presenta al lettore un riassunto del pensiero di Wilde dalle prime opere ai capolavori, fino al periodo di prigionia, esperienza che lo segnerà fino alla morte.

    Molte citazioni sono celebri perché tratte da capolavori quali “Il ritratto di Dorian Gray” o “L’importanza di essere onesto”, mentre altre sono state una piacevole scoperta. Non deve stupire l’incoerenza tra i vari aforismi, soprattutto nei confronti della morale sociale o delle donne: bisogna ricordare le differenti esperienze vissute dall’artista nei momenti in cui sono stati scritti e spesso la contraddizione non è altro che un altro lato della molteplice personalità di Wilde, caratteristica che non fa altro che generare ulteriore ammirazione nei suoi confronti.

    ha scritto il 

  • 3

    Alcuni aforismi sono interessanti, altri palesemente discutibili. Il problema è che non c'è un ordine, solo un'accozzaglia di frasi prese dalle sue opere o di riflessioni (spesso in contraddizione tra ...continua

    Alcuni aforismi sono interessanti, altri palesemente discutibili. Il problema è che non c'è un ordine, solo un'accozzaglia di frasi prese dalle sue opere o di riflessioni (spesso in contraddizione tra loro). Salvo solo l'articolo iniziale di Joyce.

    ha scritto il 

  • 3

    si legge in un paio di ore!! Molto carino!

    Inutile descrivere questo scrittore e la sua eccentricità, io lo adoro a 360 gradi e alcuni aforismi di questo piccolo libro mi hanno fatta piegare dalle risate! assolutamente da leggere quando ci si ...continua

    Inutile descrivere questo scrittore e la sua eccentricità, io lo adoro a 360 gradi e alcuni aforismi di questo piccolo libro mi hanno fatta piegare dalle risate! assolutamente da leggere quando ci si vuole concedere qualche ora di riposo!

    ha scritto il 

  • 2

    Non so come leggerlo.. Troppi aforismi tutti insieme si perde anche il valore delle frasi stesse. Alcune mi sembrano simpatiche, irriverenti, altre va beh..

    ha scritto il 

  • 5

    Intramontabile

    Quest'opera di Wilde è uno di quei libri da leggere oggi e poi rileggere tra qualche anno, ti donerà sempre nuovi spunti di riflessione, come noi ci evolviamo negli anni come esseri umani, si evolve a ...continua

    Quest'opera di Wilde è uno di quei libri da leggere oggi e poi rileggere tra qualche anno, ti donerà sempre nuovi spunti di riflessione, come noi ci evolviamo negli anni come esseri umani, si evolve anche la comprensione degli aforismi contenuti.
    Personalmente io l'ho riletto almeno 5 volte e ogni volta le mie riflessioni delle frasi in esso contenute si modificavano.
    Un libro che è come vitamine per la mente.
    Un'opera intramontabile.

    ha scritto il 

  • 1

    Aforismi, Oscar Wilde

    Certo.. con me Oscar casca male. Sa già che non nutro particolare simpatia nei suoi confronti (diciamo pure la verità: non lo sopporto), ma non è neppure aiutato da quegli editori che decidono di mett ...continua

    Certo.. con me Oscar casca male. Sa già che non nutro particolare simpatia nei suoi confronti (diciamo pure la verità: non lo sopporto), ma non è neppure aiutato da quegli editori che decidono di mettere insieme un'accozzaglia di frasi tagliate da romanzi a casaccio e incollate tutte insieme in un libro che vorrebbe elevarsi a "manuale della vita" e che invece è solo un'inutile pattumiera di misoginia e spocchia da quattro soldi.
    Ci sono così tanti libri da leggere... perché devo sforzarmi di continuare a sorbirmi queste sentenze prive di senso?

    ha scritto il 

Ordina per