Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

After the Quake

By Haruki Murakami

(6)

| Others | 9780099452898

Like After the Quake ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In 1995, the Japanese city of Kobe suffered a massive earthquake. Nearly 6,000 people died. After the Quake was the imaginative response from Japan's leading novelist, Haruki Murakami.

381 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Murakami atto primo

    Un paio di racconti carini, altri un po' troppo inconcludenti secondo me. Per avere un'idea più chiara riguardo allo stile di questo autore però devo leggere assolutamente altro di suo.

    Is this helpful?

    Bethbook80 (TUTTI GLI SCAMBIABILI IN VENDITA) said on May 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il terremoto di Kōbe riletto da Murakami...

    Dopo aver finito da pochi giorni Kafka sulla spiaggia, mi si è presentata l'opportunità di leggere questa raccolta di racconti di Murakami e non me la sono lasciata sfuggire: sei racconti che hanno tutti come tema di base o di sottofondo il te ...(continue)

    Dopo aver finito da pochi giorni Kafka sulla spiaggia, mi si è presentata l'opportunità di leggere questa raccolta di racconti di Murakami e non me la sono lasciata sfuggire: sei racconti che hanno tutti come tema di base o di sottofondo il terribile terremoto di Kōbe (circa settimo grado Richter) che sconvolse il Giappone nel 1995...

    Qualche parola per ogni racconto:
    Atterra un UFO su Kushiro: Komura viene lasciato dalla moglie e, per distrarsi, viene "inviato" a consegnare un pacco nell'Hokkaido dove incontra due strane donne... racconto strano ma nulla di che (6.5)
    Paesaggio con ferro da stiro: Junko, da lungo tempo scappata di casa, si ritrova in un paesino dove conosce un uomo solitario (Miyake) che ha l'hobby di accendere fuochi sulla spiaggia, fuochi che spesso hanno il potere di liberare e riflettere i pensieri di chi li guarda... molto bello! (8.5)
    Tutti i figli di Dio danzano: Yoshiya è un ragazzo senza padre e con una madre impegnata nel proselitismo religioso: un giorno, in stazione, riconosce l'uomo che potrebbe essere il suo vero padre e lo segue mentre, nella sua testa, ricordi e emozioni si accavallano... bello! (7)
    Thailandia: Satsuki fa un viaggio di lavoro in Thailandia dove viene aiutata da Nimit, uomo di poche parole ma di grande conoscenza: qui comincia un viaggio fisico e spirituale per ritrovare se stessa e per "ricalibrare" il rapporto con l'ex marito, residente a Kobe nel momento del terremoto... molto bello! (8)
    Ranocchio salva Tokyo: Katagiri, al ritorno a casa, trova ad attenderlo un Ranocchio gigante che lo informa del pericolo di un imminente terremoto che colpirà Tokyo dopo solo 3 giorni: dopo aver parlato un po', Katagiri si convince ma aiutare Ranocchio nel suo intento sarà più difficile del previsto... strano ma bello! (8)
    Torte al miele: la storia di due amici (Junpei e Takatsuki) e una ragazza (Sayoko) a formare un gruppo indissolvibile: col passare degli anni l'amicizia e l'amore che li legano continuano a mutare ma, alla fine, molte cose sembrano non cambiare mai... il più profondo dei racconti! (8)

    I 6 racconti qui riuniti sono tutti di buona/ottima qualità e nel pieno dello stile 'Murakami': le continue alternanze di passaggi 'sentimentali' e situazioni oniriche, di spietata concretezza "alla giapponese" alternata alla follia tipica dell'autore, fanno capire come, anche nella forma del racconto breve, Murakami abbia molto da dire.

    Bello!

    (8)

    Is this helpful?

    Gio said on May 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Relatos cortos

    Creo que ya lo he dicho varias veces por aquí. No soporto los libros de relatos cortos. Mi fallo no leer la sinopsis, pero bueno, una vez en las manos tenía al menos la esperanza de que todas las historias confluyeran en algo común... muy de Murakami ...(continue)

    Creo que ya lo he dicho varias veces por aquí. No soporto los libros de relatos cortos. Mi fallo no leer la sinopsis, pero bueno, una vez en las manos tenía al menos la esperanza de que todas las historias confluyeran en algo común... muy de Murakami... PUES NO. XDDD ... En fin, nos encontramos con 6 historias totalmente independientes cuyo único nexo común es un terremoto que ocurrió en Japón no hace demasiado tiempo.

    No está mal, tiene sus destellos Murakami y sus típicos personajes y tal, pero ya digo que como no soporto los cuentos cortos me ha decepcionado.

    Is this helpful?

    Oliver Diaz said on Apr 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Stile narrativo eccellente: scritture veloce e piena di citazioni. Leggendo si percepisce chiaramente che l'autore ha scelto con cura ogni parola.

    Is this helpful?

    Petra_P said on Apr 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    la sfortuna ci vede benissimo

    ma sono molto sfortunata con i libri, anche questo come creature ostinate aveva i capitoli finali tutti incasinati, ma l'editing è un'opinione?

    Is this helpful?

    mrs. macabrette said on Feb 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La mia recensione di questo libro la trovate sul mio blog: http://ali3385.blogspot.it

    Is this helpful?

    Ali said on Jan 7, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book