Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Agatha Raisin e il veterinario crudele

Di

Editore: Astoria

3.7
(229)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 219 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo

Isbn-10: 8896919061 | Isbn-13: 9788896919064 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Marina Morpurgo

Disponibile anche come: eBook

Genere: Fiction & Literature , Humor , Mystery & Thrillers

Ti piace Agatha Raisin e il veterinario crudele?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Agatha Raisin, una cinquantenne imperfetta e per questo adorabile, che ha deciso di chiudere la propria società di PR per ritirarsi in campagna, è in dubbio se restare a Carsely o abbandonare tutto e tornare a Londra. La vita nei Cotswolds è un po' noiosa e i suoi tentativi di ammaliare James Lacey, il suo affascinante vicino, falliscono uno dopo l'altro. Nel frattempo scopre che in paese è arrivato un nuovo veterinario, nella cui sala d'aspetto c'è sempre una lunga fila di donne... Un po' per competizione, un po' per far ingelosire James, Agatha porta il suo sanissimo gatto a fare una visita e ne esce con un invito a cena. Ma la storia dura poco perché il veterinario muore in seguito a un incidente. Morte accidentale o omicidio? L'unico modo che Agatha trova per riallacciare i rapporti con James è quello di convincerlo che giocare ai detective può essere divertente. Il gioco comincia...
Ordina per
  • 3

    Mi sono divertita forse di più rispetto al primo episodio ma forse perchè già addentrata nell'ambiente, comunque mi ha strappato pù di una risata, la scena del bagno nel pub è stata esilarante da mori ...continua

    Mi sono divertita forse di più rispetto al primo episodio ma forse perchè già addentrata nell'ambiente, comunque mi ha strappato pù di una risata, la scena del bagno nel pub è stata esilarante da morire, eppure è così puerile!
    Divertenti di dialoghi, i personaggi e mi sta piacendo molto anche il signor Lacey, che tipo!

    ha scritto il 

  • 4

    Anche in questo secondo episodio Agatha si caccia nei guai. Ma complici i suoi gatti, il bel vicino di casa James, ed il caro amico Bill......
    Ottima lettura!

    ha scritto il 

  • 4

    5 stelline per la simpatia, 2 stelline per la parte investigativa (che nonostante due cadaveri è pressoché inesistente), 2 stelline per l'originalità (la struttura è identica al precedente romanzo per ...continua

    5 stelline per la simpatia, 2 stelline per la parte investigativa (che nonostante due cadaveri è pressoché inesistente), 2 stelline per l'originalità (la struttura è identica al precedente romanzo persino in alcune frasi), ma è vale la pena leggerlo perché Agatha è irresistibile!

    ha scritto il 

  • 4

    Confermato tutto il bene già visto e letto nel primo episodio della saga.

    La trama gialla di classico filone "whodunnit" e le vicende rosa di Agatha sono sapientemente mescolate e miscelate, con le se ...continua

    Confermato tutto il bene già visto e letto nel primo episodio della saga.

    La trama gialla di classico filone "whodunnit" e le vicende rosa di Agatha sono sapientemente mescolate e miscelate, con le seoonde a fornire spesso spunto di sonore risate.

    Riuscirà Agattha ad impallinare/impalmare il povero James Lacey, così come faceva con le aziende della City di cui si procurava, sgomitando e scalciando, le Public Relations?

    Lo scopriremo solo vivendo, cioè, leggendo. Nel frattempo, quattro stelle!

    ha scritto il 

  • 2

    E il colpevole, con la sua bella pistola in mano, prima di sparare alla protagonista racconta allo sbalordito lettore chi ha ucciso e come. Ugh. Aggiungi innamoramenti di improbabili tardone per ogni ...continua

    E il colpevole, con la sua bella pistola in mano, prima di sparare alla protagonista racconta allo sbalordito lettore chi ha ucciso e come. Ugh. Aggiungi innamoramenti di improbabili tardone per ogni maschio che respiri. Non si salva nemmeno il paese di sfondo.

    ha scritto il 

  • 4

    Più conosco Agatha e tutti i personaggi che le gravitano attorno più adoro questa scrittrice che ha creato un paesino adorabile con degli abitanti variegati :)
    Agatha poi mi fa troppo ridere e in ques ...continua

    Più conosco Agatha e tutti i personaggi che le gravitano attorno più adoro questa scrittrice che ha creato un paesino adorabile con degli abitanti variegati :)
    Agatha poi mi fa troppo ridere e in questo episodio c'è una scena nel bagno di un bar che è impagabile, mi ha fatto ridere alle lacrime.
    Merita leggere il libro già solo per quella scena comicissima.
    E comunque un sorriso sotto pelle è sempre presente con Agatha!

    ha scritto il