Basato in larga misura sulle esperienze personali dell'autrice, il primo romanzo di Anne, la più giovane delle sorelle Brontë, pubblicato nel 1847 con lo pseudonimo di Acton Bell, colpisce per la sicura, armoniosa linearità della narrazione, per il p ...Continua
Lisa Lisa
Ha scritto il 31/03/18
In questo romanzo tutto è prevedibile. Detta così sembrerebbe un difetto. In questo caso no. I luoghi molto circoscritti ed i personaggi che si contano sulle dita delle mani fanno sì che chi legge dopo qualche pagina sia proprio lì, ad osservare qu...Continua
Rosispri
Ha scritto il 22/03/18
Delusione ! Niente a che vedere con Cime tempestose e Jane Eyre! Solo una grande tenerezza per la sorellina più piccola che muore a 29anni,lavora come governante ,e’ sensibile e profondamente religiosa e racconta di se stessa attraverso Agnes Grey ...Continua
ile
Ha scritto il 19/02/18
Riletto dopo molti anni mi ha lasciato piuttosto freddina. La storia d'amore è praticamente inesistente, e Agnes mi è risultata troppo bacchettona. Apprezzabile il contesto e la descrizione dell'epoca, soprattutto riguardo a come erano trattate le go...Continua
Cris [piccola iena]
Ha scritto il 12/02/18

Impossibile non fare il paragone con le sorelle.. "Cime tempestose" e "Jane Eyre" a mio avviso sono di molto superiori.
"Agnes Grey" è godibile ma troppo pacato, ordinario, semplice.

Schala
Ha scritto il 13/02/17

Carino, l'ho trovato molto inferiore rispetto a Jane Eyre della sorella, decisamente più piatto e sottotono, ma comunque godibile!


Silvja
Ha scritto il Jan 03, 2014, 15:42
Edizione del 2011, pagine 236, prezzo di copertina Euro 8,50
Matilde B.
Ha scritto il Feb 12, 2013, 20:55
A quasi 23 anni ho sofferto molto e di piacere ne ho provato ben poco. E' possibile che la vita sia sempre così tetra? (...) Mi negherà del tutto di quel bene che con tanta generosità distribuisce ad altri senza che lo chiedano, senza che neppure se...Continua
Matilde B.
Ha scritto il Feb 12, 2013, 20:53
Il cuore umano è come il caucciù: poca aria lo gonfia e molta non lo fa scoppiare. Anche se quasi niente basta a turbarlo, ci vuole quasi tutto per spezzarlo. Vi è nel cuore un potere vitale intrinseco, che lo rafforza contro la violenza esterna. Se...Continua
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Nov 02, 2012, 21:25
and my mother, like most active, managing women, was not gifted with very active daughters: for this reason—that being so clever and diligent herself, she was never tempted to trust her affairs to a deputy, but, on the contrary, was willing to act an...Continua
Pag. 9
Giannina Alchemilla
Ha scritto il Nov 02, 2012, 21:18
da pag. 8 a pag. 13
Pag. 13

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi