Ai miei figli

Memorie di giorni passati

Voto medio di 33
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Avvertendo il presentimento della sua tragica fine (sarà internato nei gulag dell'estremo nord, e dopo qualche anno fucilato dalla dittatura staliniana), Florenskij racconta ai figli la sua vita, soprattutto l'infanzia e la giovinezza passate tra ...Continua
Ha scritto il 12/12/16
Non necessariamente le memorie di un grande uomo quale è stato F devono essere interessanti.E forse F non avrebbe voluto fossero pubblicate. Mi sento incapace di valutare
Ha scritto il 08/05/11
Autobiografia del grande filosofo, matematico, fisico ed epistemologo, nonchè teologo di prim ordine, Pavel Florenskji, dedicata ai suoi figli. Pagine toccanti e convolgente in un epoca tremenda
Ha scritto il 04/01/11
Ci ho messo un anno, ma oggi lo dichiaro finito. Questo libro non fa per me. E' per chi ama lo stile russo. Per questo non gli ho dato un voto. Capisco di non avere gli strumenti per giudicarlo.
Ha scritto il 30/06/10
Una testimonianza difficile da dimenticare
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/06/09
Sentire, pensare, amare
Decisamente più solare di “Non dimenticatemi”, questa serie di “Memorie” raccolte da Florenskij per i figli è un inno alla vita e alla conoscenza, a loro volta dimensioni inscindibili dell’uomo, che mentre sente pensa e ama.“La
  • 5 mi piace
  • 2 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi