Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Al desnudo

By Chuck Palahniuk

(32)

| Paperback | 9788439725138

Like Al desnudo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Hazie Coogan lleva años al servicio de la actriz Katherine Kenton. Durante décadas ha velado para que los deseos desorbitados de la estrella, veterana de múltiples matrimonios, retornos profesionales y operaciones de cirugía estética, se hicieran rea Continue

Hazie Coogan lleva años al servicio de la actriz Katherine Kenton. Durante décadas ha velado para que los deseos desorbitados de la estrella, veterana de múltiples matrimonios, retornos profesionales y operaciones de cirugía estética, se hicieran realidad. La repentina aparición de un caballero con el aparatoso nombre de Webster Carlton Westward III, que se abre camino hasta el corazón (y la ropa interior) de la actriz, despierta la desconfianza de Hazie. Sus sospechas se confirman cuando encuentra unas memorias de Webster sobre su vida con Katherine, en la que la actriz muere de manera «accidental». Si Westward mata a Katherine y consigue hacer que parezca un accidente, podrá vender sus memorias y hacerse rico. ¿Será capaz Hazie de desbaratar sus planes? ¿O algo todavía más horrible está a punto de ocurrir?

168 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Para ser el primer Palahniuk que leo creo que no he acertado empezando por uno de los últimos...
    El argumento no es que sea malo, pero es que el autor lo cuenta muy enrevesado. He acabado de los nombres de actrices y actores famosos de Hollywood has ...(continue)

    Para ser el primer Palahniuk que leo creo que no he acertado empezando por uno de los últimos...
    El argumento no es que sea malo, pero es que el autor lo cuenta muy enrevesado. He acabado de los nombres de actrices y actores famosos de Hollywood hasta las narices. Todo plagado de ellos y a la mayoría ni los conocía, y a los que conocía no entendía el paralelismo que hacía con lo que se decía de ellos. En ese aspecto o sabes mucho del cine americano de mediados del siglo XX o supongo que el lector se quedará como yo.
    Y el final me lo olía... me ha recordado en muchos aspectos a "¿Qué fue de Baby Jane?"

    Is this helpful?

    Caravan said on Sep 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Senza veli (titolo originale: Tell all)è un romanzo di Chuck Palahniuk pubblicato nel 2010 da Mondadori.

    La diva di Hollywood Katherine Kenton, ormai sessantenne, è una delle dive più acclamate del cinema statiunitense ai tempi di Bette Davis e Joan ...(continue)

    Senza veli (titolo originale: Tell all)è un romanzo di Chuck Palahniuk pubblicato nel 2010 da Mondadori.

    La diva di Hollywood Katherine Kenton, ormai sessantenne, è una delle dive più acclamate del cinema statiunitense ai tempi di Bette Davis e Joan Crawford. Il personaggio inventato da Palahniuk è una star sul viale del tramonto che vive una vita da quasi reclusa con la sua “domestica” Hazie Coogan, la voce narrante della trama.
    Le cose cambiano quando nella vita della diva compare l’atletico e giovane Webster Carlton Westward III. Un amore che cambierà per sempre la vita dell’attrice, fino al solito mirabolante finale tipico di Chuck.

    Nonostante sia scritto come al solito in maniera egregia, questo romanzo è uno di quelli che mi ha colpito di meno della produzione dell’autore di Fight Club. In realtà dalla metà in poi continua sull’altissimo standard a cui l’autore ci ha abituati, con sviluppi deliranti e i soliti cinici e lapidari aforismi sulla decadenza del mondo occidentale e sul becero animo umano; soltanto la prima parte del romanzo sembra essere scialba e piatta, decisamente non da Chuck Palahniuk.

    Ma non lasciatevi ingannare. E continuate la lettura, perché arrivati in fondo ne vale sicuramente la pena.

    Is this helpful?

    Zorba said on Aug 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ma perchè non riesco più a leggere niente di Palahniuk? I primi mi piacevano così tanto.. "Ninna nanna" è stato il top. E poi? E' cambiato lui o sono diventata difficile io?

    Is this helpful?

    Biola (scambio ebook) said on Jul 31, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Senza verve

    Come sempre Chuck punta tutto sullo stile di scrittura e la storia si fa da sè. La trama non è consistente, ma ovviamente siamo concentrati su altro. Non uno dei suoi libri peggiori, ma neppure uno dei migliori. Un 5 e mezzo

    Is this helpful?

    Cris said on Jun 13, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Ciò che salva sempre Palahniuk è la sua scrittura, lo stile sempre pensato e e ricercato per il tipo di storia che vuole raccontare... quello che inizia a mancarmi è l'uscire fuori dai binari, l'inaspettato, in cui tutto poteva accadere e finivi pr c ...(continue)

    Ciò che salva sempre Palahniuk è la sua scrittura, lo stile sempre pensato e e ricercato per il tipo di storia che vuole raccontare... quello che inizia a mancarmi è l'uscire fuori dai binari, l'inaspettato, in cui tutto poteva accadere e finivi pr credergli.

    Is this helpful?

    lLuca said on May 24, 2014 | Add your feedback

  • 6 people find this helpful

    Palahniuk è Palahniuk.

    Leggendo alcune recensioni su aNobii credevo che sarei rimasta delusa da questo libro, invece no.
    L'ho letto in un giorno, tutto d'un fiato.
    Abituarmi allo stile da sceneggiatura non è stato difficile, alcune parti effettivamente potevano essere evit ...(continue)

    Leggendo alcune recensioni su aNobii credevo che sarei rimasta delusa da questo libro, invece no.
    L'ho letto in un giorno, tutto d'un fiato.
    Abituarmi allo stile da sceneggiatura non è stato difficile, alcune parti effettivamente potevano essere evitate, ma nel complesso l'ho adorato. In Cavie Chuck Palahniuk era stato definito un "genio del male" ed anche qui IL GENIO ritorna.

    Is this helpful?

    ℇℓℓis ♥ said on Feb 27, 2014 | 3 feedbacks

Book Details

Improve_data of this book