Al di là del nero

Voto medio di 43
| 10 contributi totali di cui 9 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dalla più grande scrittrice inglese del nostro tempo, prima e unica donna a ricevere due volte il Man Booker Prize, dopo i grandi successi di Wolf Hall, Anna Bolena, una questione di famiglia e La storia segreta della Rivoluzione ecco un romanzo cont ...Continua
Pina
Ha scritto il 12/05/17
Questo romanzo è difficile da giudicare per me: le sensazioni lasciate sono strane, non univoche. Da un lato ho fatto fatica a tratti a seguire la narrazione in alcuni punti, sembrava che alcune frasi fossero slegate dal contesto; dall'altro lato pen...Continua
FabioCozzi
Ha scritto il 26/11/16
Al di là delle (troppe) pagine
Un romanzo "strano" come lo era anche la sua biografia in forma letteraria, "I fantasmi di una vita". C'è un modo molto affascinante e "trasversale", non omologato, di descrivere la contemporaneità; c'è un'ossessione vera e autentica per il fantastic...Continua
Gabrimu
Ha scritto il 13/10/16
Premesso che mi aspettavo tutt'altro romanzo lo definirei in maniera veloce e concisa: noiosissimo. Non ho trovato l'ironia, non ho trovato l'inquietudine, l'unica cosa che salvo sono le descrizioni della periferia londinese e dei luoghi visitati dal...Continua
Sibal
Ha scritto il 08/07/16
Incuriosita da Wolf Hall, ho deciso di iniziare con un altro romanzo di questa autrice. Al di là del nero è un romanzo originale e strano che mi ha colpito soprattutto per le due protagoniste, ognuna eccentrica a modo suo, Alison la medium e Colette...Continua
Solventi
Ha scritto il 06/05/16
Di bello c'è la capacità di galleggiare sulla pelle di una narrazione composta, smussata, a tratti indefinita e inafferrabile, che pure lascia intuire la malvagità e il dolore sotto la superficie, accordando tono e stile narrativo alla sostanza del p...Continua

Gaia Taiuti
Ha scritto il Oct 20, 2016, 18:26
Però queste cose non le diceva mai. Mai. Se poteva farne a meno non pronunciava mai la parola "morte". E anche se i clienti avevano bisogno di essere spaventati, anche se lo meritavano, quando era con loro non si sarebbe mai lasciata sfuggire un acce...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi