Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Al di là dei sogni

Di

Editore: Mondadori

3.7
(153)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 294 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Tedesco , Inglese , Spagnolo , Francese

Isbn-10: 8804460288 | Isbn-13: 9788804460282 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Riccardo Valla

Genere: Fiction & Literature , Religion & Spirituality , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Al di là dei sogni?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il romanzo, da cui è stato tratto il film con Robin Williams, narra lastoria di Chris Nielsen, un uomo che non si rassegna, neanche davanti allamorte, a perdere l'amata moglie Ann.
Ordina per
  • 1

    credevo fosse Amore

    dove finisce la fragilità dell’una inizia l’ossessione dell’altro, là dove la debolezza di lei si fa cecità che si libera per diventare finalmente Amore, lì si scatena invece il totalizzante egoismo di lui, la vera insicurezza di colui che fino a quel momento ha trovato la propria gratificazione ...continua

    dove finisce la fragilità dell’una inizia l’ossessione dell’altro, là dove la debolezza di lei si fa cecità che si libera per diventare finalmente Amore, lì si scatena invece il totalizzante egoismo di lui, la vera insicurezza di colui che fino a quel momento ha trovato la propria gratificazione e la propria ragione d’essere nella dipendenza da sé dell’altra;

    le anime gemelle sono complementari e sinergiche, non si annullano l’una nell’altra;
    le anime gemelle si cercano e si rincontrano, non si imprigionano;
    l’Amore è libertà e gratuità, l’amore umano è limitato ed egoista;

    decisamente lacunose le capacità descrittive dell’autore che per sopperire alla sua incapacità richiama luoghi e paesaggi che nemmeno uno statunitense è tenuto a conoscere: ripetitivo limitato e stucchevole nel disegnare il suo paradiso, cade spesso in contraddizioni anche disturbato dalle ossessioni del protagonista, grossolano e grottesco nell’emulare i grandi classici nel racconto degli inferi;

    insomma nulla a che vedere con l’affascinante simbolismo e la potente visionarietà del film di vincent ward; ecco il grande inganno di questo libro, raccontare di una grande violenza e chiamarla Amore

    QF

    ha scritto il 

  • 5

    Troverete tutto quello che si può leggere in libri che parlano di aldilà, solo che qui è tutto romanzato. Una trovata geniale, scritta purtroppo nello stile della maggior parte degli scrittori americani, ovvero come un bambino di dodici anni, ma pur sempre una lettura più che piacevole e interess ...continua

    Troverete tutto quello che si può leggere in libri che parlano di aldilà, solo che qui è tutto romanzato. Una trovata geniale, scritta purtroppo nello stile della maggior parte degli scrittori americani, ovvero come un bambino di dodici anni, ma pur sempre una lettura più che piacevole e interessante, che ti tiene inchiodato dall'inizio alla fine.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Molto Dantesco!!

    Ammetto di aver pensato che il pusher di Dante si fosse reincarnato per spacciare la stessa droga allucinogena a Richard Matheson..visti i contenuti molto Danteschi del libro..ma a parte quello diciamo che tutto sommato 4stelline se le merita..non so quanto abbia fatto bene ad andare negli inferi ...continua

    Ammetto di aver pensato che il pusher di Dante si fosse reincarnato per spacciare la stessa droga allucinogena a Richard Matheson..visti i contenuti molto Danteschi del libro..ma a parte quello diciamo che tutto sommato 4stelline se le merita..non so quanto abbia fatto bene ad andare negli inferi a cercare la sua amata..alla fine bastava che aspettasse 24anni e avrebbero vissuto felici e contenti nel Paese dell'Estate..e invece no..con la reincarnazione ora ne dovranno passare pure trenta..ma al di la di questo..i figli per loro non contavano nulla?? Cioè..per lui la cosa piú importante e ra solo potersi ricongiungere con Lei?? Questo non lo approvo..ed è anche per questo che ho meso solo 4stelline..ma una domanda mi sorge spontanea..ci sará davvero Vita dopo la morte? Davvero Anima e corpo sono due cose separabili?? Chi lo sa..certo nessuno davvero puó tornare indietroer dircelo.. ..comunque consiglio a tutti la lettura di questo libro..!!

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Al di là dei sogni

    dire che è un capolavoro forse è riduttivo! Mi è piaciuto tantissimo, sopratutto il finale.. nonostante sia molto diverso dal film, mi ha emozionata tantissimo.. Sia il film che il libro sono due capolavori assurdi.. Certo, sarebbe stato bello se anche il film fosse finito come il libro, ma ho ap ...continua

    dire che è un capolavoro forse è riduttivo! Mi è piaciuto tantissimo, sopratutto il finale.. nonostante sia molto diverso dal film, mi ha emozionata tantissimo.. Sia il film che il libro sono due capolavori assurdi.. Certo, sarebbe stato bello se anche il film fosse finito come il libro, ma ho apprezzato davvero entrambi per la prima volta!!

    Il film prende il tema della morte di Chris con l'amore che provava per Ann e viceversa, la ricerca di lei negli inferi e come ultimo la reincarnazione e di tutto questo crea il contorno molto diversamente di come fa il libro!

    Una cosa mi chiedo... sarà veramente così la vita dopo la morte? Sarebbe davvero bello.. :") Sul fatto che la vita continui dopo la morte, non ho mai avuto dubbi.. non può esserci solo materia attorno a noi.. E Credo anche alla reincarnazione per scelta o per purificare l'anima.. già far parte della vita è un miracolo, è qualcosa di eccezionale, quasi magia, perciò non mi stupirei se dopo questa vita terrena ci fosse qualcosa di ancora più magico!

    Comunque consiglio vivamente questo libro!

    P.S. Avendo visto prima il film e quindi vedendo che l'attore che interpreta Chris non è che il meraviglioso Robin Williams e data la sua tragica scomparsa, non ho fatto altro di immaginare lui nelle vesti di Chris e sperare che anche lui ora sia nel paese dell'Estate... Se invece è come dice il libro, che i suicidi si trovano all'inferno, spero che qualcuno lo porti in salvo... Era uno dei miei attori preferiti... :°(

    ha scritto il 

  • 3

    Riflessivo... non ho nient'altro da aggiungere. La storia di per se l'ho trovata pesante, non un racconto entusiasmante, ma forse il tema che voleva affrontare l'autore non era tanto l'amore che supera i confini della morte, ma cosa c'è dopo la morte secondo la sua visione. Non posso negare che s ...continua

    Riflessivo... non ho nient'altro da aggiungere. La storia di per se l'ho trovata pesante, non un racconto entusiasmante, ma forse il tema che voleva affrontare l'autore non era tanto l'amore che supera i confini della morte, ma cosa c'è dopo la morte secondo la sua visione. Non posso negare che sicuramente di questo libro mi rimarrà qualcosa durante la mia vita. Forse si è avvicinato più di quanto penso alla mia idea di al di là e per questo mi ha colpito, sopratutto la parte finale che di per se dovrebbe risultare la più noiosa in quanto risulta un surplus all'interno del romanzo per me è stata la più riflessiva. Fatto sta che è una lettura che non nego di aver avuto il piacere di leggere nella mia vita. Per chiunque abbia intenzione di leggere questo libro ormai purtroppo fuori commercio non mi rimane altro da dire che "BUONA LETTURA"...

    ha scritto il 

  • 5

    Al di là dei sogni

    davvero poche parole per descrivere questo romanzo: stupendo!!! altra prova che matheson era un genio della letteratura! sicuramente non è un manuale sulla "vita" dopo la morte, ma sicuramente fa riflettere su cosa può esserci quando si muore e come è giusto che sia vissuta una vita, affinchè la ...continua

    davvero poche parole per descrivere questo romanzo: stupendo!!! altra prova che matheson era un genio della letteratura! sicuramente non è un manuale sulla "vita" dopo la morte, ma sicuramente fa riflettere su cosa può esserci quando si muore e come è giusto che sia vissuta una vita, affinchè la nostra anima sia lasciata pura! consiglio a tutti di leggere questo romanzo, peccato solo adesso sia difficile da trovare, ma credetemi se dico che leggere questo libro vale davvero tanto! ;)

    ha scritto il 

  • 4

    Lo spaventoso viaggio di un uomo che vede morire se stesso e attraversando prima il paradiso e poi l'inferno cercherà di convincere la moglie, sua anima gemella, che la vita non finisce con la morte...
    Matheson ha fatto pronunciare a Chris la più grande dichiarazione di amore che un marito ...continua

    Lo spaventoso viaggio di un uomo che vede morire se stesso e attraversando prima il paradiso e poi l'inferno cercherà di convincere la moglie, sua anima gemella, che la vita non finisce con la morte...
    Matheson ha fatto pronunciare a Chris la più grande dichiarazione di amore che un marito possa fare alla propria moglie.

    ha scritto il 

  • 3

    Vivere Il Proprio Paradiso Oppure Il Proprio Inferno...

    L’inizio della storia ha spunti interessanti con i suoi imprevisti e la sua continua incertezza. la storia seppur fantastica, risulta credibile e alimenta una sorta di attesa che fa salire il livello di attenzione pagina dopo pagina.


    ...Purtroppo però ben presto il livello di tensione sec ...continua

    L’inizio della storia ha spunti interessanti con i suoi imprevisti e la sua continua incertezza. la storia seppur fantastica, risulta credibile e alimenta una sorta di attesa che fa salire il livello di attenzione pagina dopo pagina.

    ...Purtroppo però ben presto il livello di tensione secondo me scende ed il racconto continua più e più volte nello stesso tipo di situazione. Ogni volta gli stessi dubbi e ogni volta le stesse soluzioni....
    Il finale riprende quota, grazie anche a considerazioni ed aspetti che possono essere oggetto di dibattito "al di là" della storia narrata nel libro: la vita dopo la morte, la re-incarnazione...

    Così e così.

    ha scritto il 

  • 4

    Espero que el cielo sea asi

    De verdad que si, un cielo donde hay una biblioteca donde están todos los libros escritos y por escribir es sin duda la versión del cielo que mas me gusta.

    ha scritto il 

Ordina per