Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Al suo barbiere Einstein la raccontava così

Vita quotidiana e quesiti scientifici

By Robert L. Wolke

(462)

| Paperback | 9788807818202

Like Al suo barbiere Einstein la raccontava così ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

45 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Bien explicado

    Aunque muchos de los temas tratados son recurrentes en los libros de divulgación científica, en este caso la claridad de la exposición hacen que merezca una buena nota.

    Is this helpful?

    Tyrion said on Jun 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ottimo libro divulgativo, che spiega in maniera molto chiara concetti della fisica normalmente ostici ai più. Finalmente sono riuscita a comprendere la differenza tra i colori primari additivi e quelli sottrattivi, come funziona uno specchio e perché ...(continue)

    Ottimo libro divulgativo, che spiega in maniera molto chiara concetti della fisica normalmente ostici ai più. Finalmente sono riuscita a comprendere la differenza tra i colori primari additivi e quelli sottrattivi, come funziona uno specchio e perché non si annega con l'umidità al 100%. Vi pare poco?

    Is this helpful?

    Antonietta said on Feb 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Amo i libri dei perché fin da bambino, dal mio primo acquisto alle elementari, un libro dei perché da 150 lire (bei tempi). Comunque, il libro, visti gli argomenti trattati, è strutturalmente perfetto, piccoli capitoli di una o due pagine, leggero, e ...(continue)

    Amo i libri dei perché fin da bambino, dal mio primo acquisto alle elementari, un libro dei perché da 150 lire (bei tempi). Comunque, il libro, visti gli argomenti trattati, è strutturalmente perfetto, piccoli capitoli di una o due pagine, leggero, e con un'esposizione dei fatti semplice e "simpatica" (caratteristica rara tra gli scienziati). Dopo questo libro la vostra quotidianità non sarà più la stessa, o giù di lì.

    Is this helpful?

    Domenico said on Dec 5, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    domande e risposte scientifiche

    Da tenere anche nella libreria di casa e consultare ogni tanto...

    Is this helpful?

    Saverio Bar said on Jul 14, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi aspettavo qualcosa in più.
    Ci sono molte curiosità, ma nulla che con una minima base di fisica non si sappia già.

    Dal punto di vista di chi non conosce la materia è ottimo: spiegazioni semplici e chiare.

    Is this helpful?

    Seguace di Sheldon said on Oct 12, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Recensione «Firmato R.M.», il blog

    Non tutti i libri nascono per raccontare una storia. Alcuni, come Al suo barbiere Einstein la raccontava così, nascono per raccontare la vita. Non in senso metaforico, etico o morale, piuttosto nel senso concreto del vivere quotidiano, della scienza, ...(continue)

    Non tutti i libri nascono per raccontare una storia. Alcuni, come Al suo barbiere Einstein la raccontava così, nascono per raccontare la vita. Non in senso metaforico, etico o morale, piuttosto nel senso concreto del vivere quotidiano, della scienza, della fisica che, attraverso quanto ci circondano ma senza dare evidenti annunciazioni di sé, pullula dinnanzi ai nostri occhi.

    Tutto è matematica e, pertanto, tutto è scienza (spesso “fisica”).
    Mi viene in mente la scena di un film straordinario con Russell Crowe, A beatiful mind, quando il protagonista, guardando il giardino dell’università di Princeton attraverso una finestra, prende un gessetto e, sfruttando come piano la superficie in vetro, comincia a disegnare su di essa quanto vede, ma non come farebbe un naturalista, un paesaggista o un ritrattista, bensì come potrebbe fare un genio della matematica (magari un tantino eccentrico): usando formule.

    Continua a leggere: http://www.firmatorm.altervista.org/al-suo-barbiere-ein…

    Is this helpful?

    Firmato R.M. said on Sep 15, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Collection with this book