Circola in questo breve romanzo di Carlo Lucarelli una leggerezza rara, una gioia di narrare, una sorta di allegra malizia. Entriamo con una naturalezza che ci sorprende in un mondo sconosciuto eppure subito familiare, la Colonia Eritrea: e ...Continua
Ha scritto il 21/06/17
Lucarelli è padrone del mestiere...
...e si sente. Imbastisce una storia accettabile, con un plot giallo che con altri autori risulterebbe miserrimo, facendo un racconto piacevole, adatto ai ritmi lenti dell'estate.Consigliato come lettura sotto l'ombrellone... anche perché leggere ...Continua
Ha scritto il 06/03/17
   Libriccino per un gialletto
Sono poco più di cento pagine però, provenendo da Lucarelli, l'idea c'è.S'inaugura - con gran pompa - l'Albergo Italia ad Asmara sul finir dell'Ottocento, una grandinata biblica sembra rovinare la festa, ma c'è di peggio: un omicidio.Sul posto ...Continua
  • 10 mi piace
  • 5 commenti
Ha scritto il 18/07/16
Primo romanzo (breve) dedicato al capitano Colaprico e al suo assistente Ogbà, lo 'Sherlock Holmes abissino'. Bellissima l'ambientazione eritrea, un po' confuso il giallo. Il secondo mi è piaciuto di più...
Ha scritto il 05/06/16
Grazioso
Il libro si legge in un soffio e meno male, altrimenti tutte quelle parole in lingua tigrigna farebbero perdere il filo del discorso che, in un libro giallo, è assolutamente da evitare. La storia è abbastanza semplice e, una volta svelato il ...Continua
Ha scritto il 31/05/16
L' ambientazione era promettente. Ma lo sviluppo mi ha deluso. Non ho capito molto della trama, forse sono io che non ci arrivo. Inoltre parlando di stile di scrittura non sopporto la narrazione al tempo presente. E come già detto da qualcuno un ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi