Alce Nero parla

Vita di uno stregone dei sioux Oglala

Voto medio di 644
| 54 contributi totali di cui 45 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Con la naturale autorità degli antichi cantori epici, Alce Nero, vecchio stregone Sioux, ci conduce in questo libro attraverso le vicende della sua vita, nel periodo più tragico della storia del suo popolo: gli ultimi decenni dell’Ottocento, in cui i ...Continua
EsteticaMente
Ha scritto il 15/01/18
Alce Nero parla. Vita di uno stregone dei sioux Oglala, di John Neihardt, è la biografia di un grande stregone dei Sioux Oglala. Ma è anche il racconto di alcuni dei principali episodi di uno dei più grandi genocidi della storia dell’uomo: quella per...Continua
Alphecca -...
Ha scritto il 02/08/17
UTENTE PARLA
Cari Anobiani, CARO STAFF ELIMINATE "ANOBIANI" DALLA FACCIA DELLA TERRA E NON APOSTROFATEMI COME TALE, PLEASE. SIETE ANCORA IN TEMPO PER TOGLIERE QUEST'ORRORE DA BIMBOMINKIA DALLA HP??!!! (GRAZIE) desideravamo aggiornavi sui rilasci di queste ultime...Continua
Pennyparrish
Ha scritto il 03/08/16
Antonietta
Ha scritto il 10/04/16
Racconto molto intenso e dall'alto valore storico e antropologico. Lo metto di diritto tra i migliori libri che io abbia mai letto principalmente per questi motivi ma anche perché Alce Nero è stato capace di svelare, insieme alla sua grande visione g...Continua
greeneyes
Ha scritto il 05/05/15
Alce Nero è un personaggio davvero notevole, per tantissimo tempo non ha mai voluto raccontare la propria storia, poi ad un certo punto si è convinto che l'autore di questo libro era la persona giusta, che era giusto che la gente sapesse tutto quello...Continua

PPP
Ha scritto il Dec 11, 2014, 14:56
Alla fine mi abituai a vivere lì, ma ero come un uomo che non avesse mai avuto una visione. Mi sentivo morto e la mia gente sembrava perduta e pensavo che non l'avrei ritrovata mai più. Non vedevo nulla che potesse aiutare la mia gente. Capivo che i...Continua
Pag. 218
PPP
Ha scritto il Dec 10, 2014, 15:15
Dopo la cerimonia degli heyoka, io venni a vivere qui, dove sono adesso, tra i torrenti Wounded Knee e Grass. Altri vennero con noi, e costruimmo queste piccole case grigie di tronchi che vedete, ed esse sono quadrate. E' un brutto modo di vivere, pe...Continua
Pag. 197
PPP
Ha scritto il Dec 08, 2014, 17:04
Dovunque andassimo, arrivavano i soldati per ucciderci; eppure era tutto paese nostro. Era già nostro quando i Wasichu fecero il patto con Nuvola Rossa, e il patto diceva che sarebbe rimasto nostro, finché l'erba non avesse smesso di crescere e l'acq...Continua
Pag. 135
Ilweran
Ha scritto il Oct 11, 2008, 12:24
E così finì tutto.Non sapevo in quel momento che era la fine di tante cose. Quando guardo indietro, adesso, da questo alto monte della mia vecchiaia, ancora vedo le donne e i bambini massacrati, ammucchiati e sparsi lungo quel burrone a zigzag, chiar...Continua
Pag. 275
Ilweran
Ha scritto il Oct 11, 2008, 12:23
Avete osservato che tutto ciò che un indiano fa è in un circolo, e questo perchè il Potere del Mondo sempre lavora in circoli, e tutto cerca di essere rotondo. Nei tempi andati, quando eravamo un popolo forte e felice, tutto il nostro potere ci veniv...Continua
Pag. 197

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteca...
Ha scritto il Dec 01, 2015, 09:44
Collocazione : NR 124 (2 copie)
Absit
Ha scritto il Oct 20, 2015, 11:54
n. L 137 - 1° edizione Oscar Mondadori agosto 1973 - I 8 - Ottimo.
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi