Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Alfabeto Bonino

Di

Editore: Bompiani

3.3
(12)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 156 | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: 8845265323 | Isbn-13: 9788845265327 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Curatore: C. Sivieri Tagliabue

Genere: Biography , Non-fiction , Political

Ti piace Alfabeto Bonino?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il primo libro a firma di Emma Bonino è la storia di una vita in keywords, da leggere in ordine o in disordine, seguendo a piacere i temi e le parole. Un libro che percorre i 60 anni di storia di una "fuoriclasse" della politica e della cultura italiana: le lotte per i diritti civili, l'impegno in Parlamento a Roma e Bruxelles, le missioni all'estero, le campagne elettorali passate e presenti. Emma Bonino si racconta "dalla A alla Z" attraverso battaglie e vittorie, politiche e umane, sempre in prima linea.
Ordina per
  • 2

    Una raccolta di parole-chiave relative alla carriere ed agli obiettivi di Emma Bonino, arrangiati pero' in una serie di testi copia-incolla spesso disordinati e sconclusionati.
    L'autrice del libro sembra avere preso dal web molti testi e molte dichiarazioni della leader radicale, senza cura ...continua

    Una raccolta di parole-chiave relative alla carriere ed agli obiettivi di Emma Bonino, arrangiati pero' in una serie di testi copia-incolla spesso disordinati e sconclusionati.
    L'autrice del libro sembra avere preso dal web molti testi e molte dichiarazioni della leader radicale, senza curarsi di dare spiegazioni o interpretazioni. Molto spesso mancano anche riferimenti temporali in questi testi: quando si legge "questo governo" spesso non si capisce di quale governo si stia parlando, e via cosi'.

    L'unico merito del libro e' quello di colmare (seppur malamente) un vuoto, ossia il vuoto d'una biografia / autobiografia della donna politica italiana piu' importante di tutti i temi.
    Per fortuna pero', qualche anno dopo ad "Alfabeto Bonino", e' arrivato il grandioso "I doveri della liberta'", che spiega con chiarezza e puntualita' la storia politica di Emma Bonino.

    ha scritto il 

  • 2

    Emma mi piace e continuerà a piacermi ma, Dio mio, con tutto quello che ha fatto nella sua vita riusciamo a leggere solo un riassunto pieno di sciocchezze e di "ecc.". Forse mi aspettavo di più, forse il format dell'"alfabeto" non va bene, forse voler dire tutto in poche pagine non è possibile... ...continua

    Emma mi piace e continuerà a piacermi ma, Dio mio, con tutto quello che ha fatto nella sua vita riusciamo a leggere solo un riassunto pieno di sciocchezze e di "ecc.". Forse mi aspettavo di più, forse il format dell'"alfabeto" non va bene, forse voler dire tutto in poche pagine non è possibile...

    ha scritto il 

  • 3

    disomogeneo

    Il lavoro di raccolta e sistematizzazione sembra incompiuto, ancora molto poco organico.
    Peccato, perchè in alcuni passi meglio riusciti, quelli dove gli argomenti vengono sviluppati per più di mezza paginetta, si respira la forza delle idee cui questa donna dà corpo.

    ha scritto il 

  • 3

    La formula tecnico-letteraria dell'alfabeto non è quanto mi aspettavo ma, date le difficoltà con cui l'autrice è riuscita a ricostruire la biografia di Emma, la comprensione è d'obbligo.
    Le dichiarazioni, le vicende personali e pubbliche, i punti di vista della Bonino ricordano "a chi legge ...continua

    La formula tecnico-letteraria dell'alfabeto non è quanto mi aspettavo ma, date le difficoltà con cui l'autrice è riuscita a ricostruire la biografia di Emma, la comprensione è d'obbligo.
    Le dichiarazioni, le vicende personali e pubbliche, i punti di vista della Bonino ricordano "a chi legge ed elegge" che la politica vera, onesta, al servizio del bene pubblico, in Italia si incarna ancora in qualcuno.

    ha scritto il