Ha scritto il 05/01/16
Delicato come un battito d'ali.
Un racconto dove Mishima racchiude poesia e dolore. Nella brevità di un battito d'ali confeziona un piccolo gioiello, intriso di metafore, delicato come un piuma.«Senza ali, la sua vita sarebbe stata molto più leggera. Le ali non sono adatte per ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 20/10/15
Piu' che un racconto breve, e' una lunga struggente poesia. "Senza ali, la sua vita sarebbe molto piu' leggera. Le ali non sono adatte per camminare sulla terra."
  • 2 mi piace
Ha scritto il 03/06/15
Libricino che narra la storia fra due giovani innamorati durante la seconda guerra mondiale. Ognuno è convinto segretamente che l'altro nasconda un bel paio d'ali. Storia d'amore delicata e tragica, senza troppe pretese.
Ha scritto il 12/05/15
Ali sporche, inutili e pesanti
Un amore nascosto, un pensiero nascosto, un peso nascosto. Racconto breve che inizia come una bella storia per bambini e finisce come la realtà che ci prende a schiaffi da grandi.
Ha scritto il 23/03/15
Ali
Un piccolo gioiello (circa 15 pagine), delicato, crudo e poetico come sono i giapponesi sanno fare.

Ha scritto il Feb 16, 2012, 19:50
"Tener segreto questo pensiero fu piacevole e allo stesso tempo triste. Quando sentivano di riuscire a volare insieme, spinti dalla potenza dell'amore, dovunque in quel cielo fino alla lontana riva opposta, l'idea di possedere le ali rendeva così ...Continua
Pag. 17
Ha scritto il Feb 16, 2012, 19:45
"La somiglianza è come una dolce sensazione, basterebbe somigliarsi per credere che esistano la comprensione, i pensieri che si trasmettono senza parole, la fiducia reciproca. Si somigliavano soprattutto nei loro occhi limpidi, quegli occhi che ...Continua
Pag. 7
Ha scritto il Jul 26, 2011, 12:35
La somiglianza è come una dolce sensazione, basterebbe somigliarsi per credere che esistano la comprensione, i pensieri che si trasmettono senza parole, la fiducia reciproca. Si somigliavano soprattutto nei loro occhi limpidi, quegli occhi che ...Continua
Pag. 7
Ha scritto il Jul 26, 2011, 12:30
... I due cugini si guardavano negli occhi timidamente. Credevano di aver visto negli occhi sinceri e limpidi dell'altro un sentiero che conduceva oltre campi senza confini.
Pag. 13
Ha scritto il Jan 05, 2009, 21:01
La somiglianza è come una dolce sensazione, basterebbe somigliarsi per credere che esistano la comprensione, i pensieri che si trasmettono senza parole, la fiducia reciproca.
Pag. 7

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi