Alice nel Paese delle Meraviglie - Attraverso lo Specchio e Quello che Alice vi trovò

"L'Alice annotata", versione definitiva

Voto medio di 6913
| 747 contributi totali di cui 635 recensioni , 109 citazioni , 0 immagini , 2 note , 1 video
Satira della società, rivolta contro la ragione, specchio dell’infanzia che giudica il mondo degli adulti, saga dell’inconscio, storia di un incubo e bibbia dell’assurdo. Il gioco intellettuale del reverendo Lewis Carroll ha soggiogato, con ...Continua
Ha scritto il 18/11/17
favola da drogati
Credo che l'autore si facesse di acido. O comunque la sua fantasia era veramente strabiliante: le vicende di Alice sono visionarie, capita sempre qualcosa di folle che non ti aspetti. Scordatevi il cartone, Alice non è bionda ma come in copertina ...Continua
Ha scritto il 13/11/17
Se intraprendete la lettura di questo romanzo dopo aver visto il film della Disney, vi consiglio di leggere, oltre al primo romanzo, anche "Attraverso lo specchio" perché nel film sono presenti scene prese da entrambi i romanzi (non tutto però). ...Continua
Ha scritto il 07/08/17
G.K. Chesterton auspicava, ovvero raccomandava, che le avventure di Alice non passassero attraverso il vaglio dell’analisi, dell’interpretazione, della dissezione. Vanno lette e prese come sono. Semplicemente.Non lessi le due storie quando ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 03/08/17
SPOILER ALERT
Esperienza Carroll dal sapore dolceamaro
La storia di per sè è nota a tutti. Una ragazzina ingenua si addormenta in un bosco dove si trovava assieme alla sorella e seguendo un coniglio bianco cade in un viaggio dal sapore onirico, all'insegna del non-sense più sfrenato, per poi ...Continua
Ha scritto il 28/07/17
Tre giorni fa ho terminato Alice e devo dire che la mia rilettura da adulta mi ha lasciato un certo scoramento. Alice è un personaggio che sembra uscito più da un trip di psicofarmaci che dalla penna di uno scrittore. Parla e si risponde da sola, ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Feb 26, 2016, 14:17
«Se ci rivedessimo, non ti riconoscerei» rispose Humpty Dumpty in tono scontento, dandole un dito da stringere. «Sei talmente uguale agli altri.»
Pag. 208
Ha scritto il Feb 26, 2016, 14:14
- «In questo momento sta sognando, secondo te cosa sogna?»- «Questo non può dirlo nessuno.»- «Ma sogna te! E se smettesse di sognarti, dove credi che saresti?»- «Dove sono ora naturalmente.»- «Macchè! Tu non saresti più in nessun posto. ...Continua
Pag. 182
Ha scritto il Feb 22, 2016, 18:19
«Qui devi correre più che puoi, per restare nello stesso posto. Se vuoi andare da qualche altra parte devi correre almeno il doppio.»
Pag. 162
Ha scritto il Feb 22, 2016, 18:18
«E' un'enorme partita a scacchi questa che giocano... in tutto il mondo... sempre che questo sia il mondo.»
Pag. 160
Ha scritto il Feb 22, 2016, 18:14
«Micetto del Cheshire vorresti dirmi di grazia che strada prendere per uscire di qui?» proseguì Alice.«Dipende soprattutto da dove vuoi andare» disse il Gatto.«Non m'importa molto...» disse Alice.«Allora non importa che strada prendi» disse ...Continua
Pag. 65

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jun 27, 2016, 14:08
SR.823.8 CAR 6938 Sezione Ragazzi
Ha scritto il Jan 15, 2016, 08:30
Collocazione : NOV 72

Ha scritto il Apr 27, 2015, 11:36
Baby Birch
Autore: Joanna Newsom
Questo è uno di quei brani musicali che può rappresentare qualcosa di diverso per chiunque, anche in diverse fasi della vita. Pertanto vi consiglio di non andare a cercarne il significato in giro, ma di interpretarlo a vostra scelta; come meglio ...Continua

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi