Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Alice nel paese delle meraviglie

Di

Editore: Fabbri

4.1
(7356)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 208 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Tedesco , Inglese , Francese , Chi tradizionale , Spagnolo , Catalano , Olandese , Chi semplificata , Portoghese , Finlandese , Rumeno , Greco , Giapponese , Polacco , Basco , Ceco , Esperanto , Indiano (Hindi) , Russo , Cinese

Isbn-10: 8845121976 | Isbn-13: 9788845121975 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: T. Giglio

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida , Copertina rinforzata scuole e biblioteche , Tascabile economico , Cofanetto , eBook

Genere: Children , Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Alice nel paese delle meraviglie?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Da più di cento anni, il racconto fantastico di Lewis Carrol affascina lettorigiovani e meno giovani. Numerosi illustratori hanno prestato il loro talentoper raccontare le avventure di Alice. Questa edizione è l'interpretazione diHelen Oxenbury: l'universo stravagante del Paese delle Meraviglie e i suoiindimenticabili personaggi - il Coniglio Bianco, il Cappellaio Matto, il GattoPersiano, la Regina di Cuori - rivivono in queste pagine piene di colore e diumorismo. Helen Oxenbury interpreta i personaggi in chiave moderna: Alice èuna bambina di oggi, con abiti sbarazzini, vivace e desiderosa di esplorare unPaese delle Meraviglie che non avrà mai tempo.
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    Non é un racconto semplice, l'assenza di un filo logico può disorientare gli adulti, la cui ricerca di significato in una storia come questa potrebbe portare a stati di ansia e di disagio. Sicuramente è uno scritto che va interpretato in chiave onirica, il viaggio insensato di Alice non é altro c ...continua

    Non é un racconto semplice, l'assenza di un filo logico può disorientare gli adulti, la cui ricerca di significato in una storia come questa potrebbe portare a stati di ansia e di disagio. Sicuramente è uno scritto che va interpretato in chiave onirica, il viaggio insensato di Alice non é altro che il sogno di una ragazzina vispa e fantasiosa (dall'età indefinita), e come tutti i sogni é a tratti o completamente apparentemente incomprensibile. La fantasia é quindi la protagonista di situazioni surreali e vestendo i personaggi di stravaganza e leggerezza ti trascina in un mondo di meraviglie senza fine.

    ha scritto il 

  • 2

    Non sono abituata, o comunque sono poco avvezza a leggere libri senza alcun filo logico, senza significato e senza una storia come questo. Probabilmente è uno scritto che va interpretato in qualche maniera, probabilmente avrà diverse chiavi di lettura (ma ne dubito), comunque è stata una lettura ...continua

    Non sono abituata, o comunque sono poco avvezza a leggere libri senza alcun filo logico, senza significato e senza una storia come questo. Probabilmente è uno scritto che va interpretato in qualche maniera, probabilmente avrà diverse chiavi di lettura (ma ne dubito), comunque è stata una lettura a me incomprensibile. Spezzo una lancia in favore della fantasia utilizzata in certe situazioni e personaggi, ma in generale mi è piaciuto veramente molto poco.

    ha scritto il 

  • 5

    E’ assolutamente impossibile scrivere una recensione completa di questo romanzo in quanto è un’opera talmente eterogenea e di non facile classificazione che si rischia di lasciare fuori dall’analisi qualche elemento importante. Tanti infatti sono gli elementi sui cui si potrebbe avviare una profi ...continua

    E’ assolutamente impossibile scrivere una recensione completa di questo romanzo in quanto è un’opera talmente eterogenea e di non facile classificazione che si rischia di lasciare fuori dall’analisi qualche elemento importante. Tanti infatti sono gli elementi sui cui si potrebbe avviare una proficua riflessione.
    Dico solo che questo testo è un classico intramontabile soprattutto per la facilità con cui Carroll pone davanti al lettore, sia esso un bambino, o un adulto, personaggi assolutamente improbabili, che vivono, parlano, agiscono , interloquiscono con Alice, tutto sommato è un’intrusa, con estrema naturalezza. La loro è una realtà parallela cha ha la stessa struttura della nostra, che ha gli stessi elementi noti ma che vive in un <<non-sense>> così dichiarato e lampante da diventare per Alice normale e assolutamente verosimile. E questo è l’elemento più importante. Alice non si meraviglia affatto di quello che le succede intorno, tutto le sembra naturale, anche le creature che incontra. Quanto le capita le sembra regolare e quello che non capisce è sicura che lo capirà e che comunque deve avere una sua logica che al momento le sfugge ma che imparerà. C’è da parte di Carroll una sorta di dichiarazione dell’inafferrabilità dei processi mentali. Ma una logica sottile pervade il racconto che si esplica anche nei giochi di parole, dei loro significati , nel capovolgimento del senso del tempo e dello spazio. Tutto quanto viene esplicitato e reso poi da una elegante abilità linguistica.

    ha scritto il 

  • 0

    Abbandonato

    Libro molto infantile, come già immaginavo, ma fin troppo. Ho dovuto abbandonarlo perché poco stimolante ma se avrò tempo potrei anche finirlo.

    ha scritto il 

  • 3

    Alice rise: «È inutile che io ci provi», disse ancora: «non si può credere ad una cosa impossibile.» «Oserei dire che non ti sei allenata molto», ribatté la Regina. «Quando ero giovane, mi esercitavo sempre mezz’ora al giorno. A volte riuscivo a credere anche a sei cose impossibili prima di co ...continua

    Alice rise: «È inutile che io ci provi», disse ancora: «non si può credere ad una cosa impossibile.» «Oserei dire che non ti sei allenata molto», ribatté la Regina. «Quando ero giovane, mi esercitavo sempre mezz’ora al giorno. A volte riuscivo a credere anche a sei cose impossibili prima di colazione».

    ha scritto il 

  • 4

    去年才開始練習看英文小說,想說先從不太複雜的、經典的、或是內容已算熟悉的開始看,已看過Caroline, The Chronicles of Narnia和Carrie(這本有點難)。


    以前看愛麗絲夢遊仙境都是迪士尼卡通或中文的童話故事集,長大有看過改編的電影,現在才回頭來看Lewis Carroll寫的原著;才知道愛麗絲其實蠻討厭的XD(應該是因為我長大了)。電視電影一般都只演到愛麗絲一邊大叫一邊手揮舞著枯葉醒來,但是原來原著裡有寫到愛麗絲把發生的這一切跟她姊姊說了之後她姊姊的反應及思考,這部份真的很有意思!我看著看著也一直笑說:原來是這樣!!


    大家知道愛麗 ...continua

    去年才開始練習看英文小說,想說先從不太複雜的、經典的、或是內容已算熟悉的開始看,已看過Caroline, The Chronicles of Narnia和Carrie(這本有點難)。

    以前看愛麗絲夢遊仙境都是迪士尼卡通或中文的童話故事集,長大有看過改編的電影,現在才回頭來看Lewis Carroll寫的原著;才知道愛麗絲其實蠻討厭的XD(應該是因為我長大了)。電視電影一般都只演到愛麗絲一邊大叫一邊手揮舞著枯葉醒來,但是原來原著裡有寫到愛麗絲把發生的這一切跟她姊姊說了之後她姊姊的反應及思考,這部份真的很有意思!我看著看著也一直笑說:原來是這樣!!

    大家知道愛麗絲還有續集叫做鏡中奇緣(Through the looking glass 或是鏡中奇遇)嗎?我是真的從來不知道啊(小時候電視沒看到就不知道XDD),接下來就要開始看這本囉!

    ha scritto il 

  • 3

    Alice: non una meraviglia!

    E' un libro carino, molto infantile. Regna il non-sense, ma in tutti i sensi! Lascia davvero pochi sprazzi alla riflessione e al pensiero, ci sono davvero troppi pochi passaggi che lasciano pensare. E' un turbine di accadimenti e parole. Mi aspettavo molto di più da un libro così decantato dai pi ...continua

    E' un libro carino, molto infantile. Regna il non-sense, ma in tutti i sensi! Lascia davvero pochi sprazzi alla riflessione e al pensiero, ci sono davvero troppi pochi passaggi che lasciano pensare. E' un turbine di accadimenti e parole. Mi aspettavo molto di più da un libro così decantato dai più!

    ha scritto il 

  • 3

    Speravo di potermi lasciar trasportare in un mondo di meraviglie, e invece ho avvertito solo tanto malessere intervallato da stati di claustrofobia e fastidio. A tratti ho cercato di riabilitarlo, ma rimane un libro da 2/3 su 5

    ha scritto il 

Ordina per