Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Alice no Pais do Espelho

By Lewis Carroll

(3)

| Others | 9788525411631

Like Alice no Pais do Espelho ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

56 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    orrendo

    Alice nel paese delle meraviglie mi era piaciuto, nonostante la traduzione qua e là non potesse giocoforza dare al testo lo stesso fascino magico che possiede l’originale. Questo sequel invece è irriconoscibile: scritto male, noioso, senza senso, un’ ...(continue)

    Alice nel paese delle meraviglie mi era piaciuto, nonostante la traduzione qua e là non potesse giocoforza dare al testo lo stesso fascino magico che possiede l’originale. Questo sequel invece è irriconoscibile: scritto male, noioso, senza senso, un’accozzaglia di incontri, dialoghi, scene senza capo né coda e slegate una dall’altra. Veramente orribile, un giorno e mezzo buttato che nessuno mi restituirà mai.

    Is this helpful?

    Germano Dalcielo said on Feb 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questo seguito - rara eccezione - è di gran lunga migliore del primo libro: più lineare ma al contempo con più giochi di parole (magari è merito della traduzione, non so). Da leggere.

    Is this helpful?

    Marco Carnazzo said on Jan 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un mondo allo specchio

    Dopo aver scoperto il mondo oltre la tana del coniglio bianco, Alice entra nello specchio di casa sua, visitando un mondo al contrario (giustamente), in cui si ricevono regali quando non è il proprio compleanno e l'abilita di un cavaliere si giudica ...(continue)

    Dopo aver scoperto il mondo oltre la tana del coniglio bianco, Alice entra nello specchio di casa sua, visitando un mondo al contrario (giustamente), in cui si ricevono regali quando non è il proprio compleanno e l'abilita di un cavaliere si giudica da come cade bene da cavallo.

    I dialoghi sono brillanti, con Carroll che si dimostra un maestro, nei giochi di parola e nello scherzo basato sulla logica.

    Is this helpful?

    Mariceli said on Jan 13, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Attraverso lo specchio

    Il libro è praticamente identico ad Alice nel Paese delle Meraviglie. Tantissimi personaggi particolari con dialoghi zeppi di Nosense. La differenza maggiore con il libro precedente è che qui Alice non fa un viaggio unico, ma a volte si trova improvv ...(continue)

    Il libro è praticamente identico ad Alice nel Paese delle Meraviglie. Tantissimi personaggi particolari con dialoghi zeppi di Nosense. La differenza maggiore con il libro precedente è che qui Alice non fa un viaggio unico, ma a volte si trova improvvisamente in un altro posto con altri personaggi senza sapere come. Ho ritrovato alcuni dei personaggi e delle frasi che Tim Barton ha utilizzato per il ultimo film Alice in Wonderland. Tutto sommato non mi è piaciuto, davvero troppo troppo "campato in aria", come si suol dire.

    Is this helpful?

    Martina Belli said on Jan 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    A differenza del precedente (Alice's Adventures in Wonderland)questo mi ha lasciato un po' così...premetto che avendo visto il cartone animato da bambina, il film di Tim Burton qualche anno fa, e non sapendo minimamente come fosse la trama di Through ...(continue)

    A differenza del precedente (Alice's Adventures in Wonderland)questo mi ha lasciato un po' così...premetto che avendo visto il cartone animato da bambina, il film di Tim Burton qualche anno fa, e non sapendo minimamente come fosse la trama di Through the Looking Glass, mi sono un po' lasciata fuorviare e mi aspettavo chissà cosa; invece ho notato che molti personaggi e molti episodi non erano nemmeno stati presi in considerazione nella stesura del libro, e quindi sono una pura invenzione dei registi.
    La cosa divertente del leggere in inglese questi due libri è provare a immaginare in italiano tutti i giochi di parole scritti in inglese, alcuni semplici da rendere, altri davvero impossibili, motivo per cui penso leggiucchierò presto la traduzione italiana.

    Is this helpful?

    MuMuMuny said on Jul 2, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mmm...

    Non mi ha lasciato nulla questo "sequel"... Mi aspettavo che chiarisse qualcosa o avesse collegamenti con "Alice's adventures in Wonderland" o che, perlomeno, al Cappellaio Matto venissero dedicate alcune pagine. E invece nulla di nulla, un mare di n ...(continue)

    Non mi ha lasciato nulla questo "sequel"... Mi aspettavo che chiarisse qualcosa o avesse collegamenti con "Alice's adventures in Wonderland" o che, perlomeno, al Cappellaio Matto venissero dedicate alcune pagine. E invece nulla di nulla, un mare di nonsense, che io non ho saputo apprezzare. Sarà anche l'ostacolo della lingua, ma questo libretto pareva che non finisse più!!!

    Is this helpful?

    xe said on May 20, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book