Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

All'ombra dell'olivo

Il Maghreb in 29 filastrocche: ninne nanne, girotondi, canzoni arabe e berbere

Di

Editore: Mondadori

4.2
(16)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 57 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8804509074 | Isbn-13: 9788804509073 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Paolina Baruchello ; Curatore: Magdeleine Lerasle , Hafida Favret ; Illustratore o Matitista: Nathalie Novi

Ti piace All'ombra dell'olivo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Con compact disc audio; testo bilingue arabo-italiano. In tutte le culture del mondo, ninne nanne e filastrocche sono il cuore dei primi incontri e dei primi giochi con le parole e la musica. Quelle riunite in questo libro ci invitano a fare una passeggiata poetica e musicale nei paesi del Maghreb, cui ci legano secoli di storia e, da alcuni anni a questa parte, la presenza di moltissimi immigrati e delle loro famiglie. Ninne nanne, giochi, filastrocche e canzoni: ecco il repertorio dei bambini algerini, marocchini e tunisini, riunito per la prima volta in un libro e su un CD. Il volume raccoglie testi in arabo (trascritti anche in caratteri latini) e la relativa traduzione in italiano, con l'aggiunta di alcune filastrocche e ninne nanne della nostra tradizione, sorprendentemente simili a quelle in uso nel Maghreb: un segno, al di là delle differenze, della comune appartenenza alla cultura del Mediterraneo e del fatto che tutti i bambini, ovunque siano nati e qualunque lingua parlino, condividono il linguaggio universale del gioco e della poesia.Un'appendice finale offre ampie informazioni sull'origine, la gestualità e il contesto culturale di ogni filastrocca.Il CD audio presenta un universo musicale ricco e colorato: voci adulte e infantili, flauti, violino, chitarre, strumenti caratteristici come oud, darbouka, daf, pandeiro, bongo, oudou, bendir, cachichi, cuica, propongono un suono rispettoso della tradizione, ma aperto alla modernità e a influssi diversi.
Ordina per
  • 5

    Così lontani ma così vicini. Libera la mente ascolta la musica, le voci e guards i colori del libro e lasciati traspotare... Di tanti in tanto è piacevole riascoltare insieme ai propri figli queste filastrocche, almeno fino a quando i pensieri degli adulti non gliele faranno dimenticare.

    ha scritto il 

  • 5

    Un libro splendido, contenente una serie di bellissime filastrocche provenienti da tutto il Maghreb, frutto di una lunga ricerca fatta dalle due autrici, e corredato con illustrazioni magnifiche. Ho molto apprezzato anche il Cd, che ascolto ancora molto spesso.

    ha scritto il