Alla conquista di Lhasa

Voto medio di 67
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 17/06/14
Questo libro ha tutto per tenerti inchiodato alla lettura. Lo stile, veloce e coinvolgente, si unisce a racconti di avventure a loro modo straordinarie.
Ha scritto il 03/11/13
Ricostruzione di tutti i tentativi di entrare a Lhasa a partire da metà '800. Le ragioni geopolitiche dell'Inghilterra (che infatti vi metterà piede per prima), interessata a stabilire accordi commerciali con il Tibet nel timore che vi arrivassero ...Continua
Ha scritto il 22/10/13
In certi punti di Alla conquista di Lhasa viene da immaginarsi Peter Hopkirk avvolto nell’Union Jack davanti alla tastiera del computer. La sua adesione ai valori dell’Inghilterra imperiale è assoluta, neokiplinghiana, con tratti ...Continua
  • 5 mi piace
Ha scritto il 25/11/12
Cosa non avrei pagato per vivere le esperienze di questi personaggi descritti da Hopkirk nel cercare di arrivare a Lhasa!Libro splendido, letto tutto di un fiato sull'onda dell'entusiasmo del "Grande Gioco".Un unico appunto a Hopkirk: perchè ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/05/09
Recensioni
La mia recensione su:

http://marcocrosetto.wordpress.com/2009/01/07/alla-conquista-di-lhasa/


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi