Alla fine di un giorno noioso

di | Editore: e/o
Voto medio di 1079
| 306 contributi totali di cui 256 recensioni , 49 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 14/05/17
Si legge tutto d'un fiato perché ha un bel ritmo. Pur senza approfondire riesce a essere piuttosto crudo e amaro. E se ce ne fosse ancora bisogno ti lascia con l'amaro in bocca e disincantati di fronte allo stato attuale della società.
Ha scritto il 04/03/17
Carlotto non delude mai, ma questo libro mi è sembrato esageratamente maschilista e misogino
Ha scritto il 02/03/17
Collusioni politica-mafia-imprenditoria secondo.. il bar.
“Alla fine di un giorno noioso l’avvocato, nonché Onorevole della Repubblica, Sante Brianese entrò alla Nena con il suo solito passo deciso. Un attimo dopo apparvero sulla porta la segretaria e il portaborse. Ylenia e Nicola. Belli, eleganti, ...Continua
  • 4 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 27/02/17
Ingredienti: un uomo dai pochi scrupoli e dai tanti reati impuniti, una società di politici corrotti, donne oggetto e mafiosi corruttori, il nordest dell’Italia governato dal centrodestra più indegno, una spirale di vendette che partono da un ...Continua
Ha scritto il 19/09/16
Sequel di Arrivederci amore ciao, molto meno riuscito. Il personaggio di Pellegrini è qui meno bastardo ma paradossalmente meno credibile. La scrittura meno dura e essenziale. La trama più confusa e meno coinvolgente. Comunque Carlotto è sempre ...Continua

Ha scritto il Jul 19, 2016, 08:26
Crimine Creativo
Ha scritto il Jan 29, 2012, 03:51
L'avvocato si lamentava che ormai in questo Paese i personaggi pubblici non godevano più di libertà e di privacy. Il gossip era diventato lo sport nazionale e nessun politico poteva più divertirsi senza rischiare di vedersi sputtanato sui ...Continua
Pag. 11
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 29, 2012, 03:41
... presi le capsule dai flaconi degli integratori e le misi sul tavolo di fianco al suo bicchiere di succo d'arancia. Con un gesto usuale le raccolse e se le cacciò in bocca. Oligoelementi, antiossidanti, tonici... il meglio che offriva il mercato ...Continua
Pag. 26
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 29, 2012, 03:36
"Flessibilità", ecco la parola d'ordine della creativa economia locale. Tradotto per il mio settore, significava dedicarsi a rapinare il denaro contante frutto della corruzione. Attività che avrebbe portato immediatamente a un abbattimento dei ...Continua
Pag. 176
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 29, 2012, 03:25
Uno dei giudici che aveva condotto le indagini parlò chiaramente di intrecci tra la 'ndrangheta ed esponenti politici lombardi. Uno degli arrestati era stato identificato come un importante collettore di voti.
Pag. 173

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 12, 2015, 19:29
gruppo di lettura

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi