Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Alle fonti del Nilo

By Wilbur Smith

(299)

| Paperback | 9788850217694

Like Alle fonti del Nilo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Dopo un interminabile viaggio ai confini del mondo, per il mago Taita è tempo di far ritorno in Egitto. La sua terra è afflitta da piaghe senza fine: sulle regioni del Nilo, già stremate da lunghi anni senza esondazioni, si è abbattuto il flagello de Continue

Dopo un interminabile viaggio ai confini del mondo, per il mago Taita è tempo di far ritorno in Egitto. La sua terra è afflitta da piaghe senza fine: sulle regioni del Nilo, già stremate da lunghi anni senza esondazioni, si è abbattuto il flagello della peste, che non ha risparmiato neppure i figli del faraone Nefer Seti. E mentre i nemici di sempre tramano per mettere le mani sul regno, su di esso piomba una nuova, penosa calamità: il fiume, da sempre fonte di vita e di prosperità, si è ridotto a una serie sconnessa di pozze fangose del colore del sangue. Uno scenario drammatico in cui, impalpabile come un vento maligno, si diffonde il culto di una nuova, misteriosa dea. Disperato, il faraone chiede a Taita di rimettersi in cammino. Solo il grande mago, colui che un tempo era soltanto uno scriba e ora accoglie in sé arcani poteri, ha qualche speranza di scoprire e sconfiggere la minaccia che si annida alle fonti del Nilo. Il nuovo viaggio che lo attende lungo il maestoso fiume è lungo, colmo di insidie, avvolto da un’ombra nera…

134 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Vorrei essere Tolkien

    Perché?
    Sig. Smith, perché rovinare una delle sue migliori saghe e trasformarla in un fantastico/fantasy?
    Qualche elemento esoterico non guasta, ma qui abbiamo abbondantemente oltrepassato qualunque confine di sospensione dell'incredulità.
    Il ...(continue)

    Perché?
    Sig. Smith, perché rovinare una delle sue migliori saghe e trasformarla in un fantastico/fantasy?
    Qualche elemento esoterico non guasta, ma qui abbiamo abbondantemente oltrepassato qualunque confine di sospensione dell'incredulità.
    Il libro non è poi neanche tanto male, se dimentichiamo per un attimo che fa parte di una saga ambientante nell'antico Egitto e l'immaginiamo invece nelle Terre di Mezzo di Tolkien (elementi sessuali esclusi).
    La storia termina lasciando ampli spazi a futuri volumi in questo pessimo sentiero intrapreso.

    Is this helpful?

    Memnoch said on Jun 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'invidia del pene

    Sono un lettore che non teme di sporcarsi con letture scadenti o questionabili: leggo anche "La Torre di Guardia" quando mi ritiro in bagno. Terminare questo libro di libro di Wilbur Smith, però, è stato uno atto impegnativo. La cornice storica è, ap ...(continue)

    Sono un lettore che non teme di sporcarsi con letture scadenti o questionabili: leggo anche "La Torre di Guardia" quando mi ritiro in bagno. Terminare questo libro di libro di Wilbur Smith, però, è stato uno atto impegnativo. La cornice storica è, appunto, cornice: sostituite l'antico Egitto con una foresta fantasy e poco cambierebbe. Il protagonista è un eunuco centenario con competenze in qualsiasi campo, da quello militare a quello medico. La sua vasta sapienza non bilancia la mancanza del pene e proprio su questa debolezza punterà l'antagonista principale. Si sprecano le scene a sfondo sessuale, accompagnate da dialoghi che non stonerebbero nella sceneggiatura di un film soft-porn casereccio. Lettura consigliata a sognanti adolescenti tormentati da desideri pruriginosi o persone più in là con gli anni che abbiano lo stesso tipo di desideri.

    Is this helpful?

    depa said on Apr 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Orribile!
    Le scene di sesso sono assolutamente fini a se stesse e ogni tanto sono interrotte da un pò di trama.
    Bah!

    Is this helpful?

    Khaleesi said on Sep 19, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Polpettone erotico-avventuroso, più fantasy che romanzo storico. Trash allo stato puro.

    Is this helpful?

    Gaspa said on Jun 15, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il solito ritmo che ti prende e non ti molla, questa volta in una storia border line fra il fantasy e l'esoterico, o un mix dei due che impone al lettore una dose massiccia di "sospensione dell'incredulità". Mi è piaciuto anche se capisco che alcune ...(continue)

    Il solito ritmo che ti prende e non ti molla, questa volta in una storia border line fra il fantasy e l'esoterico, o un mix dei due che impone al lettore una dose massiccia di "sospensione dell'incredulità". Mi è piaciuto anche se capisco che alcune situazioni assolutamente fantastiche possano mettere a dura prova chi si aspetti un romanzo (pseudo) storico.

    Is this helpful?

    GP said on May 19, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (299)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 631 Pages
  • ISBN-10: 8850217692
  • ISBN-13: 9788850217694
  • Publisher: TEA
  • Publish date: 2008-11-xx
  • Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover , Others
Improve_data of this book