Alta cucina

Le strade del giallo n. 32

Voto medio di 425
| 44 contributi totali di cui 44 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Wolfe fece una smorfia. - Non mi piacciono gli assassini, anche se mi guadagno da vivere con loro."La biblioteca di Repubblica - Le Strade del Giallo n. 32
Ha scritto il 24/10/16
E' il primo che leggo dell'autore e devo dire che mi è piaciuto molto! Trovate la recensione sul blog: http://ilibrisonolamiavita.blogspot.it/2016/10/recensione-alta-cucina-di-rex-stout.html
Ha scritto il 18/04/16
E' il primo libro di Rex Stout che leggo, mi riservo di giudicare meglio dopo averne letti altri. Questo non è male.La cosa che mi ha colpito di più è come viene affrontata la questione razziale ( il libro è del 1938, e alcuni camerieri di ...Continua
Ha scritto il 11/11/14
Salvo qualche battuta, piuttosto noiosetto.
  • 2 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 19/09/14
dovevo solo aspettare quello giusto...di romanzo di Wolfe intendo! ;)
Ebbene si, un po' me lo aspettavo di essere smentita. Il detective Wolfe continua a essermi antipatico, ma non posso negare che i romanzi che lo vedono protagonista, o almeno questo che ho appena finito di leggere, siano ottimi.Sto cominciando a ...Continua
Ha scritto il 17/08/14
Non è l'unico romanzo in cui Nero Wolfe gioca fuori casa, ma è l'unico (credo) in cui dalla prima all'ultima riga è lontano dalla casa di arenaria rossa a New York. Ma l'occasione di partecipare all'evento che riunisce, una volta ogni 5 anni, i ...Continua
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi