Fenikso
Ha scritto il 31/05/18
Ma veramente?
Questo sarebbe il Bukowski italiano? Qualcuno lo ha addirittura paragonato a Pasolini... Ma stiamo scherzando? Uno dei maggiori autori italiani del secondo novecento... Non so, sarò io che non l'ho capito, ma a metà del secondo racconto non ce l'ho f...Continua
librisenzagloria...
Ha scritto il 11/04/18
Gli anni ‘80 italiani
Romanzo in 6 episodi, o raccolta di 6 racconti, poco importa. Il flusso di coscienza che permea ciascuna delle 6 parti di Altri libertini dilaga e invade tutte le altre rendendo l’intera esperienza di lettura un unico flusso di coscienza. Flusso di:...Continua
librisenzagloria...
Ha scritto il 11/04/18
Gli anni ‘80 italiani
Romanzo in 6 episodi, o raccolta di 6 racconti, poco importa. Il flusso di coscienza che permea ciascuna delle 6 parti di Altri libertini dilaga e invade tutte le altre rendendo l’intera esperienza di lettura un unico flusso di coscienza. Flusso di:...Continua
Pech!
Ha scritto il 28/03/18
L'avessi letto 10 anni fa!
Io adoro i libri scritti in maniera strana, "diversa". Dai flussi di coscienza di Henry Miller, alle scrittura slang-ata di Welsh, passando per Philopat che se ne sbatte della punteggiatura. Amo gli scrittori che inventano parole e modi di esprimersi...Continua
Giax
Ha scritto il 22/03/18

Cito Tondelli per commentare Tondelli: mentre leggevo pensavo che l’effetto di questo libro fosse su di me come la musica di Jeff. “Jeff nel suo angolo suona la chitarra, suona male, davvero molto male, una ninna nanna per non dormire”.


Edoardo
Ha scritto il Mar 13, 2013, 07:42
Poi nel pomeriggio percorriamo i viali dei Giardini Margherita, io che pedalo e lui sulla canna col gelato che sbrodola sulle braccia e mi piace da morire sentirgli il suo odore appoggiandogli le labbra al collo e dietro le orecchie. Fino a sera peda...Continua
John Levine
Ha scritto il May 12, 2012, 22:30
E allora sembra che piano piano tutto passi, ma si sa bene che non basta dire due parole o inventare uno scherzetto o fare una rima sciocca, e che quando uno ci ha i cazzi suoi, be', sono veramente suoi, non c'è da fare un cazzo, manco gli stoici gli...Continua
Pag. 116
John Levine
Ha scritto il May 12, 2012, 22:25
"Risolvi invece i tuoi casini e datti da fare, mica l'ubriacone da mattina a sera, sempre a piangere sulla mia spalla se uno ti dice finocchio. Guarda chi sei per la madonna, che da quando viviamo insieme anch'io ci ho preso paranoie e nevrosi e tutt...Continua
Pag. 107
John Levine
Ha scritto il May 11, 2012, 19:04
Gigi comincia così coi buchi, ad Amsterdam non si farà altro, ma la roba è buona e quando torniamo in Italia non si è più suonati di tanto. Con Ibrahim ci lasciamo ad Haarlem dove si abitava per quello scorcio di settembre. Insieme si è sniffato pare...Continua
Pag. 80
TaLula
Ha scritto il Sep 09, 2011, 11:15
"Io mi salvo solo vicino a te".
Pag. 98

librisenzagloria...
Ha scritto il Jul 06, 2018, 07:48
Recensione di Libri Senza Gloria - blog pop nerd
Recensione di Libri Senza Gloria - blog pop nerd
http://librisenzagloria.com/altri-libertini-pier-vittorio-tondelli/

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi