Ha scritto il 03/08/15
L'ho trovato noiosetto, troppe parole, tendente al melodramma e poi troppo, troppo concentrato sul protagonista (e quant'è virtuoso, e quant'è onesto, e quanto è).
  • Rispondi
Ha scritto il 13/12/14
SPOILER ALERT
Il signor Alves, felicemente appagato della propria vita famigliare e lavorativa, un giorno rincasando scopre la moglie tra le braccia del suo socio e miglior amico. La rabbia per essere stato tradito e la vergogna per l'onta sulla sua rispettabile ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 27/09/12
Se all'amore togli le sue sofferenze tutt'al più resta un matrimonio felice.
Ho letto questo racconto lungo di José Maria De Eça De Queirós da una camera d'albergo. Mi sono chiesto cosa si sarebbero aspettati gli-altri-da-me se avessi scoperto che la mia ragazza aveva un flirt con un mio compagno di lavoro, un compagno ..." Continua...
  • 8 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 01/05/11
Marito tradito dal socio in affari vuole vendetta (separazione dalla moglie, duello riparatore col rivale); poi piano piano si rimangia tutto e torna a un'"entente cordiale". Un duello mancato c'è anche ne "I Maia" dello stesso autore: là per ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 27/11/10
Acquerello
Questo piccolo libro è un acquerello, condito di una buona dose di bonaria ironia, della Lisbona dell'800 e della sua borghesia mercantile, soddisfatta di sé e delle tranquillità sociale e domestica. Il protagonista infatti dimentica l'inganno ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi