Alza la testa!

I potenti italiani contestati da un gruppo di cittadini informati

Voto medio di 32
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Vincere la passività, non assuefarsi allo scandalo.Nel segno di questa esigenza morale vivo da anni una mia originale forma di impegno civile, la cui sostanza è questa: interpellare in pubblico il prepotente e l’ipocrita di turno, senza ...Continua
Ha scritto il 15/07/10
Blog cartaceo
Riesco a leggere questo libro solo dopo 1 anno e mezzo. il 18 gennaio 2009 organizzai insieme ad altri ragazzi la presentazione di questo libro. alla presentazione partecipò Piero Ricca e Franz Baraggino.Il libro è la versione cartacea del giusto ...Continua
Ha scritto il 04/06/10
A volte non si trovan le parole...
Piero Ricca è davvero bravo: io, al suo posto, non riuscirei a ribattere colpo su colpo le dispute con la classe politica e con i servi che nel suo recinto pascolano. Come convincere Vespa della sua meschinità? Come ricordare ad Andreotti o ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 20/03/10
Ricca, giornalista di popolo. “Alza la testa” e le risse in tv
Provocatore, contestatore, aizzatore. E giornalista. Comunque lo definisca la critica, Piero Ricca appare un esempio, positivo o negativo a seconda dei pareri, di giornalismo libero. E’ quanto viene mostrato nel libro-dvd “Alza la ...Continua
Ha scritto il 23/11/08
che magone
Quando uno urla, quando ci sono dei contrasti (validi o no) a me viene un'ansia che vorrei sparire dalla circolazione. Ho visto il dvd mi son vergognato e mi sembrava che Ricca urlasse anche a me. Probabilmente ha ragione che siamo arrivati a un ...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi