Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Amabili resti

Di

Editore: Edizioni Mondolibri Sp.A.

4.0
(8870)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 370 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Francese , Tedesco , Catalano , Portoghese , Olandese , Svedese , Russo , Ceco

Isbn-10: A000031841 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Paperback , eBook

Genere: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Ti piace Amabili resti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Susie, quattordicenne, è stata assassinata da un serial killer che abita a due passi da casa. E' stata adescata da quest'uomo dall'aria perbene, che la stupra, poi fa a pezzi il cadavere e nasconde i resti in cantina. Il racconto è affidato alla voce di Susie, che dopo la morte narra dal suo cielo la vicenda con inedito effetto straniante.....
Ordina per
  • 0

    La storia raccontata dal morto,l'adolescenza non vissuta e vista tramite amici e fratelli, il crollo della famiglia dopo la morte della figlia. Anche se il tema del serial killer è abusato, questo romanzo ha alcuni spunti di interesse. Però le pagine scorrono senza emozioni, la storia sembra racc ...continua

    La storia raccontata dal morto,l'adolescenza non vissuta e vista tramite amici e fratelli, il crollo della famiglia dopo la morte della figlia. Anche se il tema del serial killer è abusato, questo romanzo ha alcuni spunti di interesse. Però le pagine scorrono senza emozioni, la storia sembra raccontata senza trasporto e in breve tempo ho perso interesse nella vicenda.

    ha scritto il 

  • 3

    una ragazzi a viene stuprata e uccisa, e segue le vicende della sua famiglia dal paradiso. non ho trovato l'idea originale, non mi sono affezionata ai personaggi, non mi ha coinvolto la trama, non mi ha appassionato lo stile. non fa schifo, ma è un libro mediocre e discretamente noioso.

    ha scritto il 

  • 4

    作者的寫法很直接,毫不避諱的單槍直入。 故事前半相當精彩,直接、不避諱且血淋淋。 但是媽媽紅杏出牆的部分實在很生硬而且莫名,活像是作者沒梗硬掰的。 和前半相比後半實在相形失色,不論是媽媽或是靈媒都像是在拖戲。 看到附身那段實在是讓人有種看到通靈小說的錯覺,把活人死人之間距離的美感全毀了,整本書最大敗筆。 因此我對這本書感覺很微妙,好評全被後半的戲碼毀了,實在可惜。

    ha scritto il 

  • 5

    Dunque il libro in se è molto bello ed avvincente l unica cosa che non mi è piaciuta è il fatto che subito dopo dieci pagine si sappia già chi è l assassino e il perché di ciò che ha fatto. E il libro vada avanti tornando indietro e spiegando come si sia arrivati alla soluzione.

    ha scritto il 

  • 4

    Decisamente troppo forzato nelle parti che descrivono il "cielo" e l'esperienza post mortem di Susie. Ho letto che in realtà l'autrice non crede nell'aldilà e devo dire che in effetti nel libro si coglie questa sua difficoltà nel immaginare un paradiso, finendo in molti punti nel soprannaturale f ...continua

    Decisamente troppo forzato nelle parti che descrivono il "cielo" e l'esperienza post mortem di Susie. Ho letto che in realtà l'autrice non crede nell'aldilà e devo dire che in effetti nel libro si coglie questa sua difficoltà nel immaginare un paradiso, finendo in molti punti nel soprannaturale fine a sé stesso. Nel complesso rimane un buon libro, ottimo soprattutto per quel che riguarda il percorso dei personaggi per elaborare il lutto.

    ha scritto il 

  • 1

    Immersione nella tristezza

    Un libro che mi ha lasciato solo una fastidiosa sensazione di tristezza e di aver sottratto tempo a letture più gradevoli. Ma bisogna pur provare per credere.

    ha scritto il 

  • 1

    Abbandonato

    In trent'anni di letture questo è l'ottavo libro abbandonato. Ci ho provato due volte. La prima non sono riuscito a terminare la lettura del primo capitolo, la seconda volta sono arrivato a pagina 74 e in tutta sincerità più leggevo più mi accorgevo che mi stavo allontanando dalla lettura in gene ...continua

    In trent'anni di letture questo è l'ottavo libro abbandonato. Ci ho provato due volte. La prima non sono riuscito a terminare la lettura del primo capitolo, la seconda volta sono arrivato a pagina 74 e in tutta sincerità più leggevo più mi accorgevo che mi stavo allontanando dalla lettura in generale. Quando un libro causa questo grave danno va abbandonato.

    ha scritto il 

Ordina per