America Latina. Il risveglio di un continente

Voto medio di 26
| 24 contributi totali di cui 6 recensioni , 18 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 28/08/17
Un'antologia del grande rivoluzionario argentino, tra pagine di diario, articoli , lettere e discorsi, il pensiero di uno dei protagonisti principali della rivoluzione cubana emerge in maniera chiarissima. La lotta a sostegno degli oppressi, il ...Continua
Ha scritto il 24/08/17
I morti
Però se vai a reggio a campovolo cerca Il banchetto dell'anpi E prendi il dvd nervi dei nostri nervi Dentro c'è nori che legge noi la farem vendetta
Ha scritto il 09/04/14
Raccolta non completa ma esauriente sulla vita di un uono che diede la sua vita alla rivoluzione e alla liberazione dell'america latina.
Ha scritto il 03/07/11
“La rivoluzione è nella storia come il medico che assiste alla nascita di una nuova vita. Egli non utilizza il forcipe se non è necessario, ma lo utilizza senza esitazione ogni volta che sia necessario a favorire il parto”.
  • 6 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 10/10/10
L'argomento "Che" è forse un pò datato; stavolta però vengono pubblicati i suoi scritti, lettere private, discorsi pubblici, saggi, articoli, poesie. Finalmente senza intermediari e interpretazioni.
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jul 03, 2011, 22:44
“Colui che scatena in un paese una guerra evitabile è un criminale, ma è un criminale anche colui che non scatena una guerra inevitabile”.
Pag. 406
Ha scritto il Jul 03, 2011, 22:43
“La rivoluzione è nella storia come il medico che assiste alla nascita di una nuova vita. Egli non utilizza il forcipe se non è necessario, ma lo utilizza senza esitazione ogni volta che sia necessario a favorire il parto”.
Pag. 405
Ha scritto il Jul 03, 2011, 22:41
“E' necessario spiegare che cos'è la Rivoluzione cubana, che cos'è questo fatto speciale che ha fatto ribollire il sangue agli imperialisti di tutto il mondo e ribollire il sangue, ma di speranza, anche ai diseredati del mondo, o almeno di ...Continua
Pag. 297
Ha scritto il Jul 03, 2011, 22:33
“L'America che Bolivar, Hidalgo, Juarez, San Martìn, O'Higgins, Sucre, Tiradentes e Martì vollero libera in una zona di sfruttamento, in un cortile dell'impero finanziario e politico yankee, in una riserva di voti per gli organi internazionali ...Continua
Pag. 252
Ha scritto il Jul 03, 2011, 22:30
“Il pericolo della rivoluzione cubana siete voi e siamo noi; il pericolo è che si diffonda per l'America ciò che stiamo facendo, che si diffonda per l'America l'usanza di dialogare con il popolo e di chiedergli consiglio ogni volta che sia ...Continua
Pag. 249

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi