Dopo tre anni di prigione Shadow sta per tornare in libertà quando viene a sapere della morte misteriosa della moglie e del suo migliore amico. Sull'aereo che lo riporta a casa l'uomo riceve una proposta di lavoro da un tipo piuttosto enigmatico, Mis ...Continua
Gullveig
Ha scritto il 30/11/18

È avvincente e scorrevole, dissacrante e ironico e nonostante qualche lentezza si riesce a finire.

Nasonero
Ha scritto il 22/11/18
che delusione

Molto avvincente per un buon tratto, poi diventa noioso e si perde letteralmente. Le ultime pagine sono praticamente un delirio, si fa fatica a capirci qualcosa.

Nemseck
Ha scritto il 26/10/18
Libri di cui avere nostalgia sighsob
La storia che mi ha portato a questo libro non è particolarmente avvincente, però è singolare per i miei standard. Ci sono inciampato. Ma letteralmente. Sapevo esistere una serie TV omonima, non sapevo a grandi linee nemmeno la sinossi del libro, epp...Continua
Erikis
Ha scritto il 06/09/18

Pesantino forse. Lento in alcuni punti. Ma intelligente e quasi storico. Tocca l ideologia della religione nel mondo e nel nuovo mondo. Il cambiamento. La voglia di andare avanti. Bello

lLuca
Ha scritto il 25/05/18
L’idea del libro è geniale molto interessante. Alcuni passaggi sono troppo prolissi, ma ben superabili dalla struttura e scrittura dell’autore. Il finale è molto deludente, soprattutto dopo tutto un hype costruito nelle pagine precedenti nell’attesa...Continua

Elena Severgnini
Ha scritto il May 30, 2017, 06:36
La narrativa ci permette di entrare in altre menti, in altri luoghi, di guardare con altri occhi. E poi nel racconto ci fermiamo, prima di morire, oppure un sostituto muore per noi, che restiamo in buona salute, e nel mondo al di là della storia volt...Continua
Pag. 291
Martino Vanzelli
Ha scritto il May 26, 2017, 14:27
Era un sogno e nei sogni non si ha scelta; o non ci sono decisioni da prendere, oppure le decisioni sono state già prese molto prima che il sogno avesse inizio.
Jacoposgammini
Ha scritto il Apr 19, 2017, 01:56
Digli che abbiamo riprogrammato la realtà. Digli che il linguaggio è un virus, la religione un sistema operativo e le preghiere sono junk mail.
Befembeker
Ha scritto il Oct 11, 2016, 08:49
«Molto bene» disse Jacquel. «Dunque, sì, dicevamo, Gesù se la passa piuttosto bene da queste parti. Ma ho incontrato un tale che mi ha detto di averlo visto fare l'autostop in Afghanistan e nessuno si fermava a tirarlo su. Sai com'è, tutto dipende da...Continua
Pucci58
Ha scritto il Jul 07, 2016, 13:35
In quanto alla FELICITA', ce ne sono tipi diversi, molti tipi...x quanto mi riguarda, io prendo quello che posso quando posso.
Pag. 484

Cristiano Pala
Ha scritto il Jan 17, 2016, 12:30
American Gods
American Gods
Nicolas Delort

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi