Americana

Libri, autori e storie dell'America contemporanea

Di

Editore: Minimum Fax (Filigrana, 62)

4.1
(54)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 315 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8875217475 | Isbn-13: 9788875217471 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: eBook

Genere: Narrativa & Letteratura

Ti piace Americana?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Il lavoro e la poetica di quaranta autori attraverso la lente focale di un loro scritto: Luca Briasco ci conduce in un ricco, e insieme curioso, percorso di lettura. Americana ripercorre le tracce degli scrittori che hanno esplorato i territori del «grande romanzo americano» - indagandone i toni, i registri, le sfumature - e crea uno spazio in cui convergono la curiosità del lettore e quella dell'autore: un dialogo lontano dall'accademia che conduce alla scoperta, o riscoperta, di autori che hanno lasciato un'impronta indelebile nella cultura statunitense e che sono amati e venerati anche nel nostro paese.
Ordina per
  • 4

    a conquistarmi subito in Americana di Luca Briasco (minimum fax) sono state la passione per la lettura che traspare da ciascuna delle quaranta schede di lettura dedicate ai grandi romanzi americani c ...continua

    a conquistarmi subito in Americana di Luca Briasco (minimum fax) sono state la passione per la lettura che traspare da ciascuna delle quaranta schede di lettura dedicate ai grandi romanzi americani contemporanei, e la vastità delle conoscenze (ma quanti libri ha letto Briasco, oltre ai numerosi e ponderosi che ha tradotto?). E’ un saggio da affrontare con la penna in mano Americana, per segnarsi i nomi di autori e i titoli delle loro opere e il giudizio dell’autore è talmente chiaro che ognuno può seguire la pista che corrisponde ai propri interessi (ami i libri senza trama? Ben Lerner è per te; vuoi ritrovare qualcosa di Fitzgerald: cercala in Yates; il McCarthy migliore? quello del Meridiano di sangue; ti interessa esplorare il cuore nero di un mondo fintamente ordinato? c’è Una famiglia americana di Joyce Carol Oates). Nell’introduzione Briasco delinea i due modelli entro cui si è dibattuta la letteratura americana negli ultimi vent’anni: il modello Foster Wallace e il modello Franzen. Mentre il primo tenta di rinnovare le ragioni profonde della letteratura d’avanguardia, il secondo punta a un patto tra autore e lettore (e vince). E il “grande romanzo americano” che ogni volta la critica si affanna a identificare in questa o quella uscita editoriale? Briasco avanza un’ipotesi: forse è inutile cercarlo, è sotto i nostri occhi, è It di Stephen King “il gigantesco monolite piantato nel cuore degli anni ottanta”, colpevolmente relegato nei confini del genere. Non solo Briasco suggerisce opere in commercio, evitando ogni snobismo da lettore in lingua originale, ma esprime di volta in volta apprezzamenti sul lavoro dei singoli traduttori, ben consapevole che senza una buona traduzione nessun autore può trovare il suo pubblico.

    ha scritto il 

  • 5

    Luca Briasco si conferma uno straordinario interprete ( anche nel senso letterale di traduzione) della narrativa americana contemporanea con questo libro che, in maniera snella e mai pedante, ci racc ...continua

    Luca Briasco si conferma uno straordinario interprete ( anche nel senso letterale di traduzione) della narrativa americana contemporanea con questo libro che, in maniera snella e mai pedante, ci racconta dei maggiori scrittori statunitensi. Le schede dei singoli autori sono piccoli saggi che, pur non potendo, necessariamente, esaurire la complessità del soggetto esaminato, ci "istigano" però a saperne di più proprio per la capacità dell'autore di avvicinarci a queste scrittrici e scrittori con un tono sapiente ma anche coinvolgente. Un libro da leggere e tenere sul comodino.

    ha scritto il 

  • 4

    Americans

    "Credo che tutta la scrittura di qualità affronti, in un modo o nell'altro, il problema della solitudine, proponendosi come antidoto a essa. Siamo tutti terribilmente soli. E se non altro nella narrat ...continua

    "Credo che tutta la scrittura di qualità affronti, in un modo o nell'altro, il problema della solitudine, proponendosi come antidoto a essa. Siamo tutti terribilmente soli. E se non altro nella narrativa esiste una modalità che ti consente di raggiungere con il mondo, con una mente e con dei personaggi un livello di intimità che, nella vita di tutti i giorni, sarebbe fuori della tua portata."

    David Forster Wallace

    ha scritto il 

  • 4

    Compro ormai pochissimi libri, sia per ragioni di spazio sia perché la mia biblioteca rionale mi serve in maniera impeccabile (sia resa lode alle biblioteche pubbliche e a quanti ci lavorano!). In que ...continua

    Compro ormai pochissimi libri, sia per ragioni di spazio sia perché la mia biblioteca rionale mi serve in maniera impeccabile (sia resa lode alle biblioteche pubbliche e a quanti ci lavorano!). In questo caso ho fatto un’eccezione perché questo è un libro da avere sottomano se si è lettori di narrativa americana. Non è un testo accademico, ma un itinerario discorsivo, organizzato per percorsi che raggruppano diversi autori, molto utile per orientarsi nel mare magnum della produzione contemporanea d’oltreoceano. Si incontrano autori che si sono letti, alcuni amati e altri no, e molti suggerimenti di lettura. L’autore, oltre che un esperto di letteratura americana, è un bravissimo traduttore (da ultimo ‘Il simpatizzante’ di Nguyen).

    ha scritto il 

  • 5

    Americana, quel posto che chiamo casa

    Raccontare e interpretare la potenza e la complessità dello spazio letterario americano da una prospettiva insolita: la curiosità e la dedizione senza riserve di Luca Briasco. Si arriva alla fine con ...continua

    Raccontare e interpretare la potenza e la complessità dello spazio letterario americano da una prospettiva insolita: la curiosità e la dedizione senza riserve di Luca Briasco. Si arriva alla fine con la stessa grata meraviglia iniziale, senza volersi fermare più. Must Have

    ha scritto il 

  • 4

    Saggio interessantissimo per i cultori di letteratura americana contemporanea...

    …tra i quali mi annovero.
    Oltre alle preziose schede su 40 opere esemplificative delle diverse correnti letterarie, segnalo la bellissima introduzione sullo "stato dell'arte".
    Certo, molti dei libri r ...continua

    …tra i quali mi annovero.
    Oltre alle preziose schede su 40 opere esemplificative delle diverse correnti letterarie, segnalo la bellissima introduzione sullo "stato dell'arte".
    Certo, molti dei libri recensiti li ho letti, ma alcune perle ancora da scoprire le ho annotate a futura memoria

    ha scritto il 

Ordina per