Amicizie profane

Voto medio di 24
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Una storia d'amore veneziana, il racconto di un'amicizia fra due uomini, una seduzione che dura dall'infanzia alla maturità. Figlio di uno scrittore americano espatriato a Venezia, Niles O'Hara è ancora un bambino quando, a metà degli anni '30, incon ...Continua
vannibaldassarre
Ha scritto il 20/05/15
Brodkey appartiene alla categoria – da sempre di interesse per me – di quelli che chiamo “casi editoriali”. Due raccolte di racconti pubblicate a distanza di trent’anni l’una dall’altra; in mezzo, un favoleggiato romanzo-fiume che lo ha impegnato per...Continua
MariaOcc
Ha scritto il 04/11/12
mah ,, sicuramente l autore ha una scrittura molto elegante , sa scrivere molto bene , Certo la scelta di questo tipo di storia non era facile da sviluppare infatti a lui tutti i meriti .. Mentre ai due ragazzi attribuisco tutta l omosessualita'di qu...Continua
rabbit
Ha scritto il 02/03/11
traduzione delfina vezzoli
Marco Sanders
Ha scritto il 25/11/09
Il Proust americano
“Si desidera una risposta definitiva, un significato che contenga una finalità – ovvero tutta la naturalezza e l’innaturalezza del mondo in un’affermazione da non correggersi mai.Si desidera la pace, la tenerezza, l’intelligenza, la fama forse, e la...Continua
Annarita
Ha scritto il 19/01/09
Nel 1992, Harold Brodkey, lo scrittore americano, viene invitato dal Consorzio Venezia Nuova a trascorrere tre mesi nella città lagunare assieme alla moglie Ellen Schwamm. E gli viene commissionato un componimento ambientato nella città da inserire i...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi