Amin, che è volato giù di sotto

Romanzo

Voto medio di 121
| 22 contributi totali di cui 22 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 01/05/16
Simoni e le altre - 01 mag 16
Seconda avventura dell’auto referenziata Nadia Morbelli, che sottolinea e forse accentua tutti i limiti della prima scrittura. Nella mia imprecisa accezione, il termine su-esposto sta ad indicare un libro (giallo in questo caso) in cui l’autore ...Continua
Ha scritto il 16/03/16
Affrontare con leggerezza temi spinosi come l'immigrazione e la mala sanità non è cosa facile, ma la Morbelli ci riesce benissimo!
Ha scritto il 22/10/15
Decisamente meglio...
Mi aveva incuriosito ma non convinta del tutto, il primo libro di Nadia Morbelli.. ma testarda e sempre pronta a seguire una nuova saga ho preso anche questo "sequel" ed ora sono in attesa di leggere il terzo. Molto carino, leggero, sfiora i temi ...Continua
Una denuncia dei problemi dell'immigrazione fuori controllo e della mala sanità in modo schietto e diretto come viene vista dalla gente di strada
Ha scritto il 11/01/15
Dei 3 romanzi della Morbelli questo è sicuramente il più apprezzabile.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi