Amo la notte con passione

Voto medio di 40
| 12 contributi totali di cui 8 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un uomo vaga nell'oscurità di una Parigi deserta; due amici si aggirano "a passo lento" sugli Champs-Elysées; un vecchio contabile si concede un'ultima passeggiata fino al Bois de Boulogne, un rispettabile notaio arriva nella Montmartre degli artisti ...Continua
Ha scritto il 18/08/16
notte e parigi
Piccoli racconti ambientati nella notte parigina. Complessivamente malinconici, ma dotati di una grande passione per la città, il movimento, le emozioni.
Ha scritto il 15/08/16
I secondi 3 racconti abbassano la votazione purtroppo.
Ha scritto il 11/07/11
Sei micro racconti di Guy de Maupassant racchiusi in un elegante libricino sfornato dai tipi della Mattioli 1885. Bello il formato, la cura editoriale, la piantina in bianco e nero che delinea i boulevard di Parigi.
Un libro che potrebbe essere
...Continua
  • 4 mi piace
Ha scritto il 05/12/10
una breve raccolta di scritti minori, godibile come sempre lo è Maupassant ma nulla di particolarmente degno di nota
  • 1 commento
Ha scritto il 01/12/10
Una perla
Ho amato questo minuscolo libro di racconti di Maupassant; il primo, molto bello, dà il titolo alla raccolta. "Il giorno mi stanca e mi annoia. E' brutale, assordante. Mi alzo con difficoltà, mi vesto a fatica, esco con rammarico e ogni passo, ogni m ...Continua
  • 9 mi piace
  • 1 commento

Ha scritto il Feb 12, 2017, 09:17
Gustave Flaubert, uno degli uomini più infelici di questo mondo, perchè era uno dei più lucidi, scrisse a una sua amica questa frase sconfortante: "Siamo tutti in un deserto. Nessuno capisce nessuno."
Pag. 18
Ha scritto il Aug 03, 2010, 02:37
Attorno a sé, sopra di sé, ovunque sentiva un rumore confuso, immenso, continuo, fatto di innumerevoli suoni disparati, un rumore sordo, vicino, lontano, un vago e diffuso palpitare di vita: il respiro di Parigi, simile a quello di un essere colossal ...Continua
Pag. 31
Ha scritto il Aug 03, 2010, 02:35
Amo la notte con passione. L’amo come si ama il proprio paese o la propria amante, d’un amore istintivo, profondo, invincibile. L’amo con tutti i miei sensi, con i miei occhi che la vedono, il naso che la respira, le orecchie che ne ascoltano il sile ...Continua
Pag. 7
Ha scritto il Aug 03, 2010, 02:27
Decisamente, l’aria di Parigi non ha uguali. Ha un non so che di rinvigorente, d’inebriante, che mette una strana voglia di saltellare e di fare ben altre cose ancora. Non appena arrivo qui, di colpo mi sento come se avessi appena bevuto una bottigli ...Continua
Pag. 35

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi