Amok è una parola malese che indica una "follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica". Lo sa bene il protagonista di questa novella, un medico ... Continua
Ha scritto il 14/05/17
Scritta nel 1922 questa bella novella dal sapore esotico è ambientata nel 1912 sulla nave Oceania, la quale , proveniente da Calcutta , fra il suo carico umano variegato fa emergere i due coprotagonisti della vicenda. L’uno è il narratore che in ..." Continua...
  • 8 mi piace
  • 3 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 10/04/17
Morire d'egoismo.
Leggendo Zweig ci dobbiamo preparare a ricevere un pugno nello stomaco. Anche in questo caso la storia è crudele, soprattutto perché il dolore non è provocato dal fato o dall’ incoscienza ma dall’egoismo umano. La storia è semplice: lei, ..." Continua...
  • 10 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 12/03/17
Obiettivo raggiunto!
Sali su una nave e il tuo scopo non è tanto quello di raggiungere una determinata destinazione quanto andare a caccia di casi umani.
  • 7 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 09/02/17
Una follia amorosa raccontata in poche e densissime pagine.
  • 3 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 24/01/17
Melodrammone
Nello spazio di un romanzo breve, come suo solito, Zweig segue spesso uno schema preciso. Pochi indizi, all'inizio, che con discrezione preparano il lettore; quindi, l'esplosione del drammone; infine, la conclusione, una deflagrazione in pompa magna ..." Continua...
  • 11 mi piace
  • 6 commenti
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 25, 2011, 14:07
Nel marzo dell'anno 1912, mentre nel porto di Napoli erano in corso operazioni di scarico da un grosso transatlantico, si verificò uno strano incidente, di cui i giornali riferirono in modo ampio, ma assai fantasioso.
Pag. 9
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 19, 2011, 19:10
Lei sa che cos'è l'amok?
Pag. 56
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 19, 2011, 19:03
Le situazioni psicologiche misteriose esercitano su di me un fascino addirittura sconvolgente, mi intriga fino al midollo scoprire connessioni, e le persone singolari riescono con la loro sola presenza ad accendere in me un desiderio di conoscerle ... Continua...
Pag. 20
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi