Amore è una parola

Voto medio di 224
| 24 contributi totali di cui 18 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Laura ha trentatré anni e una convinzione: basta con quella parola checomincia per "A". Per quella semplice parola di cinque lettere ha già soffertotroppo, e non è disposta a sentirla o a pronunciarla una volta di più. Cosìquando lascia Londra per ... Continua
Ha scritto il 29/05/12
Nulla di strepitoso come trama e storia... però l'ironia lungo tutto il libro ti tiene il sorriso fisso sulle labbra...
Ha scritto il 22/01/12
Avevo già letto della stessa autrice "é così che mi piace" e mi era piaciuto molto, mentre invece questo mi ha deluso tantissimo.
Probabilmente non è il mio genere...
Ha scritto il 11/05/11
SPOILER ALERT
Come spesso capita, mi lascio ingannare da una bella copertina e da un titoletto simpatico.. e così mi ritrovo a leggere pagine e pagine di qualcosa che dovrebbe distrarmi e magari anche divertirmi e che invece mi annoia e a tratti mi irrita anche ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 06/08/10
SPOILER beh più che bello direi carino, ma non c'è la stelletta apposta. Pensavo fosse chick lit invece è un pochino più psicologico, un po' meno superficiale. La questione della morte accompagna tutto il libro, tutto il percorso di lutto della ..." Continua...
Ha scritto il 11/05/10
"Per favore risparmiami le dolci carezze, l'amore a notte fonda non fa per me"
Una storia d'amore, dove amore sarà anche solo una parola ma racchiude un intero universo femminile. Con ironia e leggerezza.

Ha scritto il May 11, 2011, 21:43
Ovviamente era impossibile NON pensare ad una persona o a una cosa in particolare semplicemente decidendolo. L'atto stesso di NON pensarci le fece comparire davanti il volto di lui, vivo e luminoso. Non osava nemmeno nominarlo tra sè e sè, come se ... Continua...
Pag. 219
Ha scritto il May 11, 2011, 21:36
R.I.P. Riposa in pace. R.I.P. Rip, come il suono di uno strappo, una parola violenta se uno ci pensava, che non richiama per niente la pace. Ma era giusta, no? Era questo che la morte faceva quando si avvicinava. Strappare. Strappa la vita, e la ... Continua...
Pag. 202
Ha scritto il May 11, 2011, 21:01
Che cosa da uomini. Proprio quando ti eri abituata a essere maltrattata da uno in un certo modo, lui riusciva a trovare nuove forme di umiliazione.
Pag. 75
Ha scritto il Mar 06, 2009, 11:36
A volte dipingere significa lavoro, lavoro e ancora lavoro, una battaglia contro i limiti del colore, della carta o della tela, la frustrazione provocata dalla distanza tra l’immagine nella sua testa e la scialba traduzione mediata dal pennello. ... Continua...
Ha scritto il Mar 06, 2009, 11:35
Nel suo quaderno ad anelli, diviso in sezioni separate da fogli di carta colorata, riesce a trovare in un momento tutto ciò che vuole. Gli anelli si chiudono con un suono che la riempie di soddisfazione: contengono lei, mantengono la sua vita in ... Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi