Amore e vertigine

di | Editore: Fazi
Voto medio di 13
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un viaggio attraverso culture e mondi diversi, con un occhio di riguardo perl'universo femminile, mai idealizzato ma descritto nella sua complessitàpsicologica ed emotiva. Al centro del racconto è il lento disgregarsi di unafamiglia ori ...Continua
Ha scritto il 07/01/13
è una storia di donne, soprattutto
"L'amore è la risposta, ma è la mia domanda a essere sbagliata. Se mi amavi davvero, perchè non mi sono mai sentita amata?"

donne cinesi, trapiantate in Malesia e poi ancora in Australia, per sfuggire a un destino, a una suocera invadente, a
...Continua
Ha scritto il 21/08/09
"Volevo conoscerla. volevo spezzare quel vetro nero, squarciarne l'opacita' e trovare la persona nascosta li dentro. Come qualsiasi altro che le fosse intimimamente legato, volevo farle violenza, obbligarla a rivelarmi la sua identita'. Volevo estorc
Ha scritto il 29/05/09
Amore e vertigine>:

come è possibile che una persona che riceve ripetutamente calci nello stomaco non sviluppi una sorta di segnale d’allarme, una specie di istinto di autoconservazione? Come è possibile che continui a cadere e non si schi

come è possibile che una persona che riceve ripetutamente calci nello stomaco non sviluppi una sorta di segnale d’allarme, una specie di istinto di autoconservazione? Come è possibile che continui a cadere e non si schianti mai al suolo? Come è possibile che continui a sentire dolore quando ogni emozione dovrebbe essere già morta da un pezzo …. ...Continua

  • 4 mi piace
Ha scritto il 23/03/09
un altro caduto a causa della scadenza del prestito

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi