Amore liquido

Sulla fragilità dei legami affettivi

di | Editore: Laterza
Voto medio di 627
| 177 contributi totali di cui 105 recensioni , 72 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"La solitudine genera insicurezza, ma altrettanto fa la relazione sentimentale. In una relazione, puoi sentirti insicuro quanto saresti senza di essa, o anche peggio. Cambiano solo i nomi che dai alla tua ansia". I protagonisti di questo libro sono g ...Continua
LadyRock
Ha scritto il 03/05/18
Sono a pagina 22, ma così a occhio il riassunto è: "da quando il sesso è diventato facile, l'amore sta diventando impossibile" cit. Vi darò conferma quando lo finirò. In realtà c'era molto di più, ma si sapeva già tutto. ...Continua
bennyx
Ha scritto il 01/05/18
Liquidità letterale
Impossibile recensirne o scriverne, almeno per noi comuni mortali ignoranti e con zero cultura filosofica e psicologica. Una continua riflessione saggistica e a temi, piena di citazioni sconosciute ai più e molto brevi, adatto per studiare, rifletter...Continua
La_SO
Ha scritto il 08/01/18
Amore ma non solo

In questo libro si inizia parlando di amore e si finisce parlando di profughi.

ilcomizietto
Ha scritto il 05/11/17
non siamo messi benissimo...
È un saggio poco curato, dal punto di vista dell’esposizione, per stessa ammissione dell’autore: sono frammenti di riflessioni introdotti da frasi chiave e raccolti in quattro capitoli. Molte le ripetizioni dei concetti. Manca una definizione di liqu...Continua
Nicoletta Stecconi
Ha scritto il 05/04/17

http://www.sololibri.net/Amore-liquido-di-Zygmunt-Bauman.html


...
Ha scritto il Sep 13, 2016, 18:23
Gli esercizi di delegittimazione «hanno successo» se l'avversario viene disarmato e privato della benché minima speranza di ripresa - se le strutture di autorità sono smantellate, i legami sociali spezzati, gli abituali mezzi di sussistenza distrutti...Continua
Pag. 733
...
Ha scritto il Sep 13, 2016, 18:22
la storia esiste ancora e la si può ancora fare.
Pag. 711
...
Ha scritto il Sep 13, 2016, 18:22
A tutti i fini pratici, i profughi sono stati gettati nello stadio intermedio del passaggio in tre fasi di Van Gennep e Victor Turner, lo stadio «né carne né pesce» (30), senza tuttavia che tale assegnazione sia stata riconosciuta, senza che sia stat...Continua
Pag. 692
...
Ha scritto il Sep 13, 2016, 18:21
L'incontro nativi-rifugiati è presumibilmente l'esempio più spettacolare di «dialettica dell'insediato e dell'outsider» (dialettica che oggigiorno sembra avere conquistato il ruolo imperante un tempo goduto dalla dialettica del padrone e dello schiav...Continua
Pag. 682
...
Ha scritto il Sep 13, 2016, 18:20
Il proliferare di campi profughi è un prodotto/manifestazione della globalizzazione, tanto integrale quanto il denso arcipelago di non-luoghi di passaggio in cui si muove la nuova élite di giramondo
Pag. 673

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi