Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Amore mio

Di

Editore: Mondadori

4.1
(98)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 127 | Formato: Altri

Isbn-10: 8804528818 | Isbn-13: 9788804528814 | Data di pubblicazione: 

Genere: Comics & Graphic Novels , Humor

Ti piace Amore mio?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Lucrezia è una donna come ce ne sono tante. Nè bella nè brutta, colta ebrillante ma senza esagerare, che preferisce mal accompagnarsi anziché staresola. E si lascia inghiottire in un vortice di appuntamenti dall'esito tragicoed esilarante alla ricerca di un uomo quanto meno accettabile, ammesso che nesiano rimasti. I suoi fin troppo probabili téte-à-téte sono un campionario afumetti di personaggi coi quali tutte, prima o poi, si sono scontrate: illogorroico Gianni, l'indeciso Saverio, Alessandro l'artista maledetto, Beppel'amico segretamente innamorato, l'appiccicoso Gino, il megalomane Alberto...
Ordina per
  • 0

    Spassosa compilation a fumetti di "tipi umani" (tra candidati al posto di "uomo della vita" e famigliari cinici) effettuata da una single, tra il disperato ed il nevrotico, alla ricerca del principe azzurro.

    ha scritto il 

  • 0

    Ziche fantastica... Ogni libro è una sorpresa, sempre divertente ed avvincente, non annoia mai.
    I disegni sono bellissimi e dimostrano una vena poetica da grande illustratrice.
    La saga di Lucrezia è davvero straordinaria ed appassionante, e dà assoluta dipendenza.
    Attenzione, chi la prova, non pu ...continua

    Ziche fantastica... Ogni libro è una sorpresa, sempre divertente ed avvincente, non annoia mai. I disegni sono bellissimi e dimostrano una vena poetica da grande illustratrice. La saga di Lucrezia è davvero straordinaria ed appassionante, e dà assoluta dipendenza. Attenzione, chi la prova, non può più farne a meno.

    ha scritto il 

  • 5

    C'è un po' di tutte noi in Lucrezia, o forse è il contrario... siamo tutte un po' Lucrezia! Impossibile non riconoscersi ed identificarsi almeno un po' in lei.
    Direi che la sequela di sfigati con cui si rapporta il personaggio della Ziche è verosimile in modo quasi inquietante, come pure del rest ...continua

    C'è un po' di tutte noi in Lucrezia, o forse è il contrario... siamo tutte un po' Lucrezia! Impossibile non riconoscersi ed identificarsi almeno un po' in lei. Direi che la sequela di sfigati con cui si rapporta il personaggio della Ziche è verosimile in modo quasi inquietante, come pure del resto i dialoghi con la famiglia. Un fumetto carino per ridere delle nostre magagne :)

    ha scritto il 

  • 4

    Divertentissimo, e insieme venato di cinismo e disillusione. Un'opera talmente arguta e intelligente da superare il confine del comico per sforare nella vera e propria satira (degli stati psicologici) dell'amore. La Ziche è eccellente anche quando fa Peperina di Rivondosa, favolosa in O ...continua

    Divertentissimo, e insieme venato di cinismo e disillusione. Un'opera talmente arguta e intelligente da superare il confine del comico per sforare nella vera e propria satira (degli stati psicologici) dell'amore. La Ziche è eccellente anche quando fa Peperina di Rivondosa, favolosa in Olimpo S.p.A., ma questo è ancora meglio!

    Sono stati riscontrati casi di stabilità emotiva solo in soggetti catatonici, lobotomizzati o comatosi.

    ha scritto il 

  • 4

    Il personaggio di Silvia Ziche , la trentenne Lucrezia, ha tutti i tic, i desideri e le speranze di noi donne moderne che lottiamo tutti i giorni con uomini lontani anni luce dal mito del principe azzurro ma che in fondo ci piacciono così, imperfetti, bambinoni ed egocentrici. Si sorride e ci si ...continua

    Il personaggio di Silvia Ziche , la trentenne Lucrezia, ha tutti i tic, i desideri e le speranze di noi donne moderne che lottiamo tutti i giorni con uomini lontani anni luce dal mito del principe azzurro ma che in fondo ci piacciono così, imperfetti, bambinoni ed egocentrici. Si sorride e ci si prende un pò in giro leggendo delle (dis)avventure amorose di Lucrezia che, almeno una volta, sono state anche le nostre. Insieme a Luciana Litizzetto e Geppi Cucciari, Silvia Ziche mi sembra , al momento, la risposta italiana ( molto più gustosa) a sex and the city

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    F A V O L O S O !!!

    "L'ho lasciato ed adesso mi manca!Che stronzo!!"

    Ho riso come una matta !!! Silvia Ziche è veramente geniale!Devo ASSOLUTAMENTE recuperare altro di questa autrice (la trovavo favolosa dai tempi della Smemoranda al liceo, ma questo libro ne è chiaramente la conferma!) .
    CONSIGLIATISSIM ...continua

    "L'ho lasciato ed adesso mi manca!Che stronzo!!"

    Ho riso come una matta !!! Silvia Ziche è veramente geniale!Devo ASSOLUTAMENTE recuperare altro di questa autrice (la trovavo favolosa dai tempi della Smemoranda al liceo, ma questo libro ne è chiaramente la conferma!) .
    CONSIGLIATISSIMO!!!

    ha scritto il