Amore mio, uccidi Garibaldi

Voto medio di 73
| 17 contributi totali di cui 17 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Chiara171
Ha scritto il 02/11/15
1866, dintorni di Rovereto. Fedrigo Fedrigotti, nobile trentino di scarsi mezzi ma incrollabile fede asburgica, si arruola nell'esercito austriaco per combattere contro le camicie rosse garibaldine e "quegli italiani che vogliono prendersi una provin...Continua
Nadiezda
Ha scritto il 07/01/15
Fedrigo Bossi-Fedrigotti Leopoldina Von Lobkowitz
Questo libro era stato pubblicato circa trent’anni fa. In onore dei 150 anni dell’Unità d’Italia, nel 2011, è stato ripubblicato. Il racconto è incentrato nell’assiduo scambio di lettere di una coppia di sposi vissuti in un momento fondamentale: sia...Continua
Chequers...
Ha scritto il 02/01/15
Un piacevolissimo spaccato della vita di due sposi, austriaca lei e trentino lui, durante la terza guerra d'indipendenza italiana. Problemi familiari (soldi, figli, casa) e molto affetto si riflettono nelle lettere tra i due:lei si e' rifugiata dai g...Continua
babacucca
Ha scritto il 15/11/14
Ogni cosa ha il suo contrario
Avevo letto questo libro anni fa e mi ha lasciato una fortissima impressione. Rileggendolo adesso mi è piaciuto ancora di più. Mi colpisce come possa cambiare la realtà cambiando punto di vista, tutto è relativo! Garibaldi, che ci veniva presentato c...Continua
Giannina Alchemilla
Ha scritto il 12/02/13
La prima parte mi è piaciuta molto, quando ha iniziato a scrivere Fedrigo dalla guerra ed è scomparsa totalmente Leopoldina un po' meno. Forse era meglio alternare un po'... Interessante lo spaccato storico. Quanti morti tra i soldati! http://www.lac...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi