Anatomia della distruttività umana

di | Editore: Mondadori
Voto medio di 230
| 23 contributi totali di cui 19 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
charta
Ha scritto il 03/05/15
De pissicologia

Acquisto atque lettura adolescenziale, l'epoca dell'inquietudine, della contestazione e dell'onnipotenza. Nonostante ciò finì prima in cantina e, cicciato nuovamente fuori durante un trasloco, ebbe definitiva allocazione in un cassonetto.

Sunset
Ha scritto il 27/08/13
Una pietra miliare per gli appassionati del genere
Fromm non delude neanche questa volta. Un'accurata analisi del fenomeno della distruttività umana che mescola antropologia, psicologia e sociologia. L'occhio è quello lucido del professionista, talvolta un po' troppo accademico, ma mai noioso. Nonost...Continua
Acetico Glaciale
Ha scritto il 30/12/12
di + e di -
fromm è proprio lucido e limpido, attento, puntuale e non indulge in pruderie soprattutto rispetto a un argomento così spinoso. Si documenta, analizza le diverse scuole psyco e filosofiche e poi aggiunge le sue considerazioni su Hitler mi aspettavo q...Continua
Gianmarco Giuliana
Ha scritto il 22/08/11
Oggi più che mai...
Oggi più che mai, dinnanzi alla certezza che "tutto è inevitabile" "l'uomo è malvagio" "l'umanità deve scomparire" , dinnanzi questo "comodismo" intellettualmente umiliante, tutti quanti noi dovremmo studiare a scuola questo libro di facile accesso a...Continua
Paolo Sferrazza
Ha scritto il 26/07/11
Il libro è suddiviso in 3 parti in cui si analizzano sia aspetti psicoanalitici che etno-antropologici della questione. La lettura non è semplice perché si tratta di uno studio scientifico con una corposa bibliografia. Tuttavia lo studio del testo fo...Continua

Giansa
Ha scritto il Sep 27, 2017, 14:51
Adolf Hitler, un caso clinico
Pag. 462
Pikappa
Ha scritto il Mar 20, 2011, 17:09
È un luogo comune che l'amore spesso si trasformi in odio, anche se sarebbe più esatto dire che non è l'amore a subire questa trasformazione, ma il narcisismo ferito della persona che ama, e cioè che è il non-amore a causare l'odio.
Pikappa
Ha scritto il Nov 27, 2009, 16:39
Le generazioni peggiorano sempre più. Verrà un tempo in cui saranno talmente maligne da adorare il potere; il potere equivarrà a diritto per loro, e sparirà il rispetto per la buona volontà. Infine, quando l'uomo non sarà più capace di indignarsi per...Continua
Pag. 15

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Sep 08, 2016, 15:16
155.232 FRO 430 Donazione D'Alessandro, Fondo Di Tursi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi