Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Anche i diavoli piangono

Serie Dark-Hunters 11

By Sherrilyn Kenyon

(713)

| Paperback | 9788834714102

Like Anche i diavoli piangono ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Sin, nato divino prima ancora che l'umanità cominciasse a registrare la sua storia, è deciso a distruggere Artemide da millenni, da quando cioè la dea greca l'ha defraudato dei suoi poteri. Il dio sumero è inoltre in cerca di Zakar, suo fratello geme Continue

Sin, nato divino prima ancora che l'umanità cominciasse a registrare la sua storia, è deciso a distruggere Artemide da millenni, da quando cioè la dea greca l'ha defraudato dei suoi poteri. Il dio sumero è inoltre in cerca di Zakar, suo fratello gemello svanito nel nulla, e deve affrontare un'imminente invasione di vampiri che intendono distruggere l'umanità. Kat, zelante servitrice di Artemide, accetta l'incarico di eliminare Sin prima che questi possa annientare la sua padrona: ma i due finiscono per innamorarsi uno dell'altra, trovandosi infine a combattere fianco a fianco per evitare l'Armageddon.

94 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Realmente es uno de los libros de Kenyon que a mi más me ha gustado. La historia de quitarle los poderes y de la hija de Artemisa, que muchas veces la hemos visto en otros de sus libros. Me parece muy interesante y su relación de amor muy bonita.

    S ...(continue)

    Realmente es uno de los libros de Kenyon que a mi más me ha gustado. La historia de quitarle los poderes y de la hija de Artemisa, que muchas veces la hemos visto en otros de sus libros. Me parece muy interesante y su relación de amor muy bonita.

    Si te gusta el genero erótico y en concreto esta autora, este será uno de los que más te gusten. Hay dioses, seres sobrenaturales, acción, amor, misterio, locura, drama.... de todo en un libro que se devora en un día.

    Is this helpful?

    aransan said on Apr 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    lo so è il numero 11 della serie ma non ho resistito bellissimo mi è piaciuto molto ! si fa un po' di fatica a capire dei vari dei che girano tra quelli sumeri e quelli greci un caos all'inizio ma poi uno comincia a capircisi!

    l'ho riletto a distanz ...(continue)

    lo so è il numero 11 della serie ma non ho resistito bellissimo mi è piaciuto molto ! si fa un po' di fatica a capire dei vari dei che girano tra quelli sumeri e quelli greci un caos all'inizio ma poi uno comincia a capircisi!

    l'ho riletto a distanza di tempo ma seguendo l'ordine dei libri e qualcosa si chiarisce, non vedo l'ora di leggere il prossimo speriamo non ci facciano aspettare troppo!

    Is this helpful?

    Annika said on Mar 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una lettura carina e sicuramente scorrevole che però non brilla per originalità. Il tema principale è come sempre quello del tradimento e della menzogna, che fa da contorno nelle vicende dei personaggi principali e secondari.
    Le scene degne di nota s ...(continue)

    Una lettura carina e sicuramente scorrevole che però non brilla per originalità. Il tema principale è come sempre quello del tradimento e della menzogna, che fa da contorno nelle vicende dei personaggi principali e secondari.
    Le scene degne di nota sono principalmente quelle di Acheron ( odiosa la traduzione Acheronte, da brivido >.<" ) e il fatto che si intraveda più di un dettaglio sulla sua vita è una cosa davvero apprezzabile. La migliore, probabilmente.
    La coppia è carina ma come al solito sviluppata con troppa fretta, cosa che fa perdere di naturalezza al loro rapporto. Uno sguardo e puff, amore per sempre, cosa che accomuna un pò tutti i libri della Kenyon.
    Si legge tranquillamente ma non è sicuramente uno dei miei preferiti della serie.

    Is this helpful?

    Shellan Cormia said on Mar 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    4 stelline sulla fiducia!

    Forse sarà per via del fatto che è l'11° di una serie, o forse sarà perché ho letto "Dark Lover" da poco (e questo me l'ha ricordato tanto, anche se mi è piaciuto di meno), ma a me questo romanzo non ha impressionato più di tanto. Gli ho dato un buon ...(continue)

    Forse sarà per via del fatto che è l'11° di una serie, o forse sarà perché ho letto "Dark Lover" da poco (e questo me l'ha ricordato tanto, anche se mi è piaciuto di meno), ma a me questo romanzo non ha impressionato più di tanto. Gli ho dato un buon voto ugualmente, più per l'edizione indovinata (brossura a 9,90 euro, l'ideale per una serie che si preannuncia così lunga) e per fiducia che il resto della serie si riveli più appassionante, che non per reali meriti della storia.

    Is this helpful?

    AinoS (libri) said on Sep 8, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Nonostante sia l'11 della sua saga è stato il primo volume ad essere pubblicato. Grazie a questo libro ho cominciato ad amare questa saga prendendo anche tutti gli altri usciti in seguito. Come tuttti i protagonisti delle opere della Kenyon Sin è bel ...(continue)

    Nonostante sia l'11 della sua saga è stato il primo volume ad essere pubblicato. Grazie a questo libro ho cominciato ad amare questa saga prendendo anche tutti gli altri usciti in seguito. Come tuttti i protagonisti delle opere della Kenyon Sin è bello, affascinante e nasconde un passato doloroso. Consiglio assolutamente questa saga fantasy dai risvolti un pò "piccanti" :)

    Is this helpful?

    Doppelgänger said on Dec 10, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (713)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 320 Pages
  • ISBN-10: 8834714105
  • ISBN-13: 9788834714102
  • Publisher: Fanucci Tif Extra
  • Publish date: 2008-07-01
  • In other languages: other languages English Books , Libros en Español
Improve_data of this book

Margin notes of this book