Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Anche il Re Sole sorge al mattino

Una giornata di Luigi XIV

Di

Editore: Fazi

3.9
(18)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 216 | Formato: Altri

Isbn-10: 8881123355 | Isbn-13: 9788881123353 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: L. Pugno

Genere: History

Ti piace Anche il Re Sole sorge al mattino?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Philippe Beaussant segue Luigi XIV nel corso di una sua giornata, dal PetitLever fino al Grand Coucher, a mezzanotte. Passando attraverso la scansionedella vita d'ogni giorno a Corte (dal Louvre a Versailles fino ai numerosicastelli reali dell'Ile de France), il libro traccia un quadro completo dellasocietà dell'Ancien Régime in tutte le sue molteplici articolazioni. L'autoreapre finestre di taglio antropologico sulle curiose abitudini del galateo dicorte, cercando di delineare il rapporto che intercorreva nel XVIII secolo tral'individuo e la sua funzione pubblica.
Ordina per
  • 4

    Interessantissimo!

    Philippe Beaussant analizza una tipica giornata del Re Sole facendo luce su alcuni aspetti della vita del sovrano e chiarendo quelli più difficili per noi da comprendere, considerato lo stile di vita che accomunava tutta la corte a quel tempo e che a noi oggi sembra così distante.
    Appare co ...continua

    Philippe Beaussant analizza una tipica giornata del Re Sole facendo luce su alcuni aspetti della vita del sovrano e chiarendo quelli più difficili per noi da comprendere, considerato lo stile di vita che accomunava tutta la corte a quel tempo e che a noi oggi sembra così distante.
    Appare così il ritratto di un uomo desideroso di potere, ma allo stesso tempo timido, impegnato a nascondere questa timidezza recitando una parte proprio come un attore di teatro.
    Come ha fatto quest'uomo a convivere con il suo "sè" sovrano e il suo "sè" persona? Philippe Beaussant cerca di farci comprendere proprio tale dualità tipica di questo personaggio. E ci riesce benissimo.

    ha scritto il 

  • 3

    Philippe Beaussant segue Luigi XIV nel corso di una sua giornata, dal Petit Lever fino al Grand Coucher.. Passando attraverso la scansione della vita d'ogni giorno a Corte, il libro traccia un quadro della società dell'Ancien Régime in tutte le sue molteplici articolazioni.. L'autore propone rif ...continua

    Philippe Beaussant segue Luigi XIV nel corso di una sua giornata, dal Petit Lever fino al Grand Coucher.. Passando attraverso la scansione della vita d'ogni giorno a Corte, il libro traccia un quadro della società dell'Ancien Régime in tutte le sue molteplici articolazioni.. L'autore propone riflessioni di taglio antropologico sulle curiose abitudini del galateo di corte, cercando di delineare il rapporto che intercorreva nel XVII secolo tra l'individuo e la sua funzione pubblica.

    Il testo contiene molti spunti interessanti..purtroppo lo stile scelto dall'autore per esporli non sempre e' dei migliori!!

    ha scritto il 

  • 4

    L'Autore non è uno storico. Il risvolto di copertina lo presenta come «romanziere e musicologo». Eppure, utilizzando come pretesto la descrizione di una giornata-tipo del Re Sole, le pagine ci restituiscono pienamente un mondo (quello della corte di Luigi XIV) ed un modello politico (lo Stato ass ...continua

    L'Autore non è uno storico. Il risvolto di copertina lo presenta come «romanziere e musicologo». Eppure, utilizzando come pretesto la descrizione di una giornata-tipo del Re Sole, le pagine ci restituiscono pienamente un mondo (quello della corte di Luigi XIV) ed un modello politico (lo Stato assoluto). Le domande che accompagnano la lettura, sono ben precisate in apertura: qual è, in un uomo del XVII secolo, il rapporto tra la persona e la funzione? Che cos'è un re? In che modo si è re? Il riferimento costante all'«etichetta», che accompagna ogni gesto del sovrano e formalizza i rapporti tra sovrano e sudditi, serve ad illuminare una concezione del potere, la struttura di una società statica e la mentalità di tutta un'epoca.

    ha scritto il 

  • 4

    Saggio di microstoria che ricostruisce una giornata tipo di Luigi XIV e contribuisce ad illuminar il lettore attorno a processo di disciplinamento che investe la società di antico regime sia a livello alto, come in questo caso, che popolare. Illuminante.

    ha scritto il