Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Andromaca

Testo greco a fronte

By Euripide

(107)

| Others | 9788817171564

Like Andromaca ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Questa tragedia fu composta da Euripide probabilmente tra il 427 e il 425 a.C. Nel testo si intrecciano temi di fondo spesso affrontati da Euripide: leconseguenze della guerra, che si manifestano anche in un'alterazione diequilibri famigliari prima s Continue

Questa tragedia fu composta da Euripide probabilmente tra il 427 e il 425 a.C. Nel testo si intrecciano temi di fondo spesso affrontati da Euripide: leconseguenze della guerra, che si manifestano anche in un'alterazione diequilibri famigliari prima stabili; e la condizione della donna, soprattuttoin relazione al problema della discendenza. La figura di Andromaca, legata nelmito al ruolo di moglie di Ettore, si rinnova in questa tragedia a contattocon una situazione meno nota, ma mantiene anche, di fronte alla catastrofe chesi è abbattuta su di lei, i tratti (coraggio, costanza, amore materno) chesono caratterizzanti del suo personaggio.Testo greco a fronte.

4 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    ANDROMACA: "[...]Avere sempre sulla bocca e sulla lingua i mali che le opprimono: di questo per loro natura le donne si compiacciono. Io ho tanti motivi per piangere, non uno solo: la patria, la morte di Ettore, l'avverso destino che mi pesa addos ...(continue)

    ANDROMACA: "[...]Avere sempre sulla bocca e sulla lingua i mali che le opprimono: di questo per loro natura le donne si compiacciono. Io ho tanti motivi per piangere, non uno solo: la patria, la morte di Ettore, l'avverso destino che mi pesa addosso, l'indegna condizione di schiava in cui sono caduta. Nessuno dei mortali puoi definirlo felice, prima di vederne la fine, come, varcato l'ultimo suo giorno, scenda sotterra".

    Andromaca una delle donne più solide e forti dell'antichità ci racconta della sua sofferta condizione di persona succube. Dalle sue parole si evince che la pace post-bellica non produce alcun periodo di prosperità e di rinascita della società, ma aggrava gli schemi familiari, tantoché i nodi delle invidie e dei contrasti si scioglieranno nel sangue.

    Is this helpful?

    il molto accorto Experience said on Oct 12, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    “Mi struggo come goccia che stilla da sorgente rocciosa.”

    “Andromaca” vede protagonista una donna forte e fiera, travolta da eventi più grandi di lei: vedova del troiano Ettore, ha visto morire il figlio ed è stata assegnata come schiava prop ...(continue)

    “Mi struggo come goccia che stilla da sorgente rocciosa.”

    “Andromaca” vede protagonista una donna forte e fiera, travolta da eventi più grandi di lei: vedova del troiano Ettore, ha visto morire il figlio ed è stata assegnata come schiava proprio al figlio di quell’Achille che gli uccise il marito. Da lui ha un bambino e questo farà impazzire Ermione, la sterile moglie di Neottolemo. Ovviamente la sua versione è diversa e le accuse ingiuriose nei confronti di Andromaca si sprecano: diventa lei il capro espiatorio di tutti i suoi problemi e con l’aiuto del padre Menelao, decide di uccidere la troiana e suo figlio.
    La reazione di Ermione, che sembra sproporzionata rispetto ai fatti, è in realtà una seria risposta al pericolo che corre: il valore di una buona moglie era misurato dalla sua capacità di regalare eredi al marito, proprio quello che Ermione non può fare.
    Le figure maschili della tragedia sono meno incisive ed affascinanti.
    L’intervento divino porterà alla conclusione della vicenda in maniera frettolosa, forse l’unica nota stonata in questo bellissimo testo.

    Is this helpful?

    Serena said on Feb 23, 2013 | 1 feedback

  • 3 people find this helpful

    Andromaca è uno dei personaggi più belli di tutta la mitologia e la storia greca. Fedele e innamorata moglie di Ettore, l'episodio dell'Iliade alle porte Scee è indimenticabile, e in questa tragedia di Euripide il personaggio non risulta che essere s ...(continue)

    Andromaca è uno dei personaggi più belli di tutta la mitologia e la storia greca. Fedele e innamorata moglie di Ettore, l'episodio dell'Iliade alle porte Scee è indimenticabile, e in questa tragedia di Euripide il personaggio non risulta che essere sempre più virtuoso. Euripide crea un approfondimento psicologico di ogni figura, dal vile Menelao al determinato Peleo, e ne fa un rivoltamento inaspettato e decisamente interessante.

    Is this helpful?

    Rachel said on Feb 27, 2011 | Add your feedback

  • 4 people find this helpful

    Se avessi dato retta al libraio che voleva vendermi la versione con il cd audio, forse…
    E me lo ha anche fatto sentire il cd, così tanto per farmi assaggiare la lettura del greco antico. Che bellezza. La voce narrante calda, pacata, scandisce precis ...(continue)

    Se avessi dato retta al libraio che voleva vendermi la versione con il cd audio, forse…
    E me lo ha anche fatto sentire il cd, così tanto per farmi assaggiare la lettura del greco antico. Che bellezza. La voce narrante calda, pacata, scandisce precisa il ritmo dei versi. Parole sconosciute si animano e danzano davanti ai miei occhi e magicamente una lingua morta prende vita. Sinceramente non capisco un’acca, mi lascio cullare – ammaliata – dal suono della voce, la metrica da alla lettura una musicalità a me poco nota….colpa dei miei studi! Ah che incanto…purtroppo dura poco. Il libraio vuole concludere il suo affare: o lo acquisto o l’ascolto finisce qui. Mi decido per il testo in traduzione con la versione originale a fronte che da sola non leggerò mai….ma quelle formichine nere che si rincorrono sormontate da accenti che sembrano battiti di ciglia stanno lì ad imperitura memoria di un attimo nel quale mi è sembrato di librarmi nell’aria, sospinta leggera da un soffio di vento.

    Is this helpful?

    valeria said on Jan 21, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (107)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others 152 Pages
  • ISBN-10: 8817171565
  • ISBN-13: 9788817171564
  • Publisher: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
  • Publish date: 1997-01-01
  • Also available as: Paperback
Improve_data of this book